la Notte dei Morti Viventi

 













REGIA: Tom Savini;
DATA/LUOGO: 1990, U.S.A;
GENERE: horror, zombi;
ATTORI PRINCIPALI: Tony Todd, Patricia Tallman.

"Che Dio vi maledica tutti!!!"

voto: * * * * *

Barbara e il fratello Johnny sono in visita alla tomba della madre, quando vengono attaccati da uno strano uomo dai movimenti lenti ed impacciati: nel tentativo di difendersi Johnny sbatte violentemente la testa e muore. Barbara presa dal panico scappa via fino ad arrivare ad una casa isolata, dove nuovamente si trova difronte a questi strani "uomini".
Per sua fortuna arriva ad aiutarla Ben, anch' esso in fuga dalle strane creature, che dopo aver arginato la crisi isterica di Barbara la convince ad asserragliarsi in casa, loro unica possibilità di salvezza.
Dopo non molto scoprono che insieme a loro, chiusi in cantina, vi sono altre 5 persone: Harry e Helen Cooper, con la loro figlioletta brutalmente ferita; e Tom, nipote del proprietario della casa, con la fidanzata Judy.
Dalla tv apprendono che quegli strani esseri non sono solo squilibrati o ubriaconi, ma morti viventi che si cibano di carne umana, e l' unico modo per eliminarli e colpirli in testa..
A tutti non resta che chiudersi bene dentro casa e attendere la fine di questa notte infernale..

Nonostante questa versione sia un remake dell' originale di Romero, vi sono delle sostanziali differenze fra le due pellicole, prima fra tutte la conclusione, ma anche molte parti della storia.
Purtroppo non ho ancora avuto modo di visionare il primo film quindi tutte le mie osservazioni sono puramente riferita alla versione Savini..che cmq è assolutamente da 10 XD!
Da annale del cinema è sicuramente la scena di quando arriva Ben sul camioncino guidando come un pazzo e investe uno zombi che cade a terra con le gambe accartocciate all' insù, e mentre questo continua a dimenarsi tipo verme strisciante, Ben scende con un piede di porco e dopo averlo infilzato ben bene in testa si inginocchia e con le mani al cielo si mette a gridare "che Dio vi maledica! che Dio vi maledica tuttiiiiiiiiiiiiiii!!!!" mwahahahaha XDDD!!!
Sicuramente uno dei migliori film degli ultimi 100 anni..

CONSIGLIATO: assolutamente si!

ELENCO RECENSIONE FILM

consigliato ASSOLUTAMENTE SI
consigliato SI
consigliato NI
consigliato NO
consigliato ASSOLUTAMENTE NO


Numeri:

- 28 giorni dopo;
- 30 giorni di buio;
- 436, la Profezia;
- 1408;

A:

- Ab-Normal Beauty;
- Alien vs Predator;
- Antichrist;
- Asylum;
- Awake - Anestesia cosciente;

B:

- Black Christmas - una Natale rosso sangue;
- Blair Witch Project, the;
- Boo - Morire di paura;
- Bug;
- Butterfly Effect, The;

C:

- Cabin Fever;
- Carrie - lo sguardo di Satana;
- Catacombs - il mondo dei morti;
- Cave - il Nascondiglio del Diavolo, The;
- Cell - la Cellula, The;
- Chiamata senza risposta;
- Child' s game, A;
- Colline hanno gli occhi (remake 2006), le;

D:

- Darkness;
- Dead birds - la casa maledetta;
- Dead silence;
- Denti;
- Desperation - by Stephen King;
- District 9;
- Drag me to Hell;
- Duel;

E - H:

- Esorcismo di Emily Rose, L';
- Esorcista, L';
- Esorcista - la genesi, L';
- Essi vivono;
- Fear of Clowns;
- Game - the prison of the dead, the;
- Gothika;
- Hard Candy;
- Horsemen, The;

I:

- Identità;
- Imago Mortis;
- Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo;
- Incubo di Joanna Mills - the return, L';
- Invisible;
- Io sono leggenda;
- IT - il Pagliaccio assassino;

J - L:

- Jennifer's Body;
- Lasciami entrare;
- Lilith;

M:

- Mai nato, Il;
- Maschera di cera (remake 2005), La;
- Messaggero - the Haunting in Connecticut, Il;
- Misery non deve morire;
- Morti di Ian Stone, Le;

N:

- Nameless - Entità nascoste;
- Nascondiglio, Il;
- Nascosto nel buio;
- Non aprite quella porta (remake);
- Notte dei morti viventi (by Tom Savini), La;
- Number 23;

O:

- Ombre dal passato;
- Omen - il Presagio (remake);
- Omen - il Presagio;
- Omen II - la maledizione di Damien;
- Omen III - il conflitto finale;
- Omen IV - presagio infernale;
- Orphanage, The;

P - Q:

- Paranormal Activity;
- Prescelto, Il;

- Quarto Tipo, Il;

R:

- Respiro del Diavolo, Il;
- Riding the Bullet;
- Riflessi di paura;
- Room, The;
- Rovine;

S:

- Saw I;
- Sedia del Diavolo, La;
- Shrooms - trip senza ritorno;
- Shutter;
- Silk;
- Slither;
- Small Town - la Città della Morte;
- Solstice;
- Spina del Diavolo, La;
- Stay Alive;
- Strangers, The;

T:

- Thing, The;
- Tocco del male - Fallen, Il;
- Twilight Saga: Eclipse, The;
- Twilight Saga: New Moon, The;

- Twilight Saga: Twilight, The;

U - Z:

- Ultimatum alla terra;
- Uomo Falena - the Mothman Prophecies, L';
- Uomo senza sonno, L';
- Urban Legend II - the final cut;
- Verità nascoste, Le;
- Vertigo - La donna che visse due volte;
- Visitation, The;
- Wind Chill - ghiaccio rosso sangue;
- Within;
- X Files - fight the future;
- X Files - voglio crederci;
- Zodiac;

TELEFILM:

- LOST;

Dead Silence


















REGIA: James Wan;
ANNO/LUOGO: U.S.A. 2007;
GENERE: horror;
ATTORI PRINCIPALI: Ryan Kwant, Donnie Wahlberg, Amber Valletta, Bob Gunton.


"Attenti a Mary dagli occhi pazzi,
non aveva figli ma solo pupazzi."

 

voto: * * * * *

I coniugi Ashen vivono una tranquilla vita felice fino alla sera in cui gli viene recapitato un misterioso pacco contenente un pupazzo da ventriloquo; Jamie esce a comprare la cena ma quando torna trova la sua amata Lisa uccisa brutalmente.
Deciso ad indagare sulla sua misteriosa morte Jamie torna nella loro città natale, la piccola Ravens Fair dove viene a conoscenza della leggenda di Mary Shaw, una famosa ventriloqua caduta in disgrazia dopo uno scandalo e infine vittima di un omicidio, la cui esistenza è ancora palpabile per le vie della città.
Si sostiene che Mary Shaw tagli le lingue delle sue vittime, rubandone le voci per vendicarsi.
Incredibilmente la leggenda sembra molto vicina al terribile omicidio di Lisa...

Anche questa volta Wan e Whannell (creatori del primo fantastico Saw) non ci deludono; un' ottima trama ci accompagna fino alla fine del film, con colpo di scena annesso!
Buona la fotografia e gli effetti speciali, ottima invece la scenografia e la cura dei dettagli: da notare la ricostruzione del vecchio teatro, che è davvero fantastica!
Nel cast spiccano le recitazioni di Ryan Kwanten (Jamie; che ritroviamo un anno dopo impegnato in True Blood nel ruolo di Jason Stackhouse), del polizziotto Donnie Wahlberg (già apparso in altri capitoli si Saw), ma soprattutto di Judith Roberts la terrificante Mary Shaw.

CONSIGLIATO: assolutamente si.




Shutter

 


















REGIA: Banjong Pisanthanakun, Parkpoom Wongpoom;
ANNO/LUOGO: 2004, Thailandia;
GENERE: horror;
ATTORI PRINCIPALI: Ananda Everingham, Natthaweeranuch Thongmee, Achita Sikamana, Unnop Chanpaibool.

"Maledetto bastardo!"

voto: * * * / * * * *

Tun e Jane tornano a casa ubriachi dopo una festa con degli amici; improvvisamente investono una ragazza, ma spaventati fuggono senza prestare nessun soccorso.
Ben presto quello che loro pensano essere rimorso, si trasforma in qualcosa di più: inspiegabili ombre compaiono sulle foto scattate da Tun mentre sogni e visioni agghiaccianti li tormentano sempre più spesso.
Jane inizia ad indagare sull' identità della giovane donna investita ma, sembra esserci qualcosa che inspiegabilmente la lega a loro...

Sicuramente una buona trama, sviluppata abbastanza bene; restando comunque sulla scia di film come the ring e the grudge, soprattutto riguardo agli effetti speciali, la pellicola riesce a non scadere troppo nel banale.
Per essere un film orientale, non ci delude. Buona prova per la regia e per gli attori.
(alle femminucce segnaliamo il protagonista XD!)
Nel 2008 è stato pure girato un omonimo remake statunitense con protagonista Joshua Jackson.. ma quella è tutta un' latra storia -__-...

CONSIGLIATO: si.

A Child' s Game














REGIA: Laurent Tuel;
ANNO/LUOGO: 2005, Francia;
GENERE: horror;
ATTORI PRINCIPALI: Karin Viard, Charles Berling.

"E' questo che vuoi?"

voto: *

Marianne, Jacques e i loro due bambini, Julien e Aude, vivono felici in appartamento nel centro di Parigi. Un giorno bussa alla loro porta una anziana coppia desiderosa di vedere la casa dove, spiegano di aver vissuto quando erano bambini.
Ma dopo questa visita qualcosa cambia: i piccoli iniziano a comportarsi in modo sempre più strano, e anche i genitori sono vittime di eventi assurdi che li portano a non saper più distinguere la realtà dalla finzione..

L' inutilità fatta pellicola. fine.

CONSIGLIATO: no.

the Room



















REGIA: Giles Daoust;
ANNO/LUOGO: 2006, Belgio;
GENERE: ?????;
ATTORI PRINCIPALI: Pascal Duquenne, Caroline Veyt, Philippe Resimont, Francois Mignon.

"E' nella mia testa..."

voto: *

Alex è un ragazzo down costretto sulla sedia a rotelle dopo essere misteriosamente caduto dalle scale. In balia di un padre psicotico e una madre isterica, l' unica che si prende cura di lui è la sorella Melinda, che rimasta però incinta decide di andare via di casa. La situazione non è certo idilliaca, e ad aggravarla ci si mette una misteriosa porta, completamente incisa di lettere, che appare dal nulla.
Bloccati in casa da una misteriosa forza, uno ad uno vengono attratti dalla porta; ma nessuno sembra tornare indietro.

ABOMINIO!!!
..Una lentezza disumana ci accompagna inesorabilmente fino alla fine, seguita da un uso casuale di fotografia e luci, e da attori a dir poco imbarazzanti.
Da segnalare l' assurda sequenza di foto di bambini gravemente malformati che, oltre a non avere un senso logico all' interno de film, è indubbiamente di pessimo gusto!!!

CONSIGLIATO: assolutamente no.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails