Paranormal Activity IV



















REGIA: Henry Joost e Ariel Schulman;
ANNO/LUOGO: 2012/ U.S.A;
GENERE: documentario, paranormale (?);
ATTORI PRINCIPALI: Kathryn Newton, Aiden Lovekamp, 
Matt Shively, Brady Allen.

"Succedono cose strane da quando sono arrivati i nuovi vicini..."

voto: * (?)

La famiglia Nelson vive una vita serena in un tranquillo quartiere amercano, fino a che un giorno, dopo un inspiegato incidente della loro vicina di casa, il figlio Rob di 6 anni va a vivere da loro per alcuni giorni..
Ci vuole poco perchè inizino ad accadere strane cose che coinvolgono il bambino il quale cerca in tutti i modi di coinvolgere nei suoi loschi affari il figlio piccolo dei Nelson...

"...Il film si conclude (?) come già accennato con un roboante finale in cui succede di tutto di più, cosa che sicuramente porterà ad un sequel di ricongiungimento fra questo ed il secondo capitolo, che speriamo spieghi finalmente fino in fondo la storia che lega questa famiglia al misterioso demone vendicativo.... " [dalla recensione di Paranormal Activity 3]

e invece nooooooooo!!!! Nessuna spiegazione per noi poveri imbecilli che abbiamo speso anche soldi per andare a vedere quest'ennesima cagata senza senso!
Anzi, se è possibile, in questo 4° capitolo si crea ancor più confusione nella trama con l' aggiunta di elementi e personaggi dal nulla che ci portano così in un continuo temporale del secondo film, dimendicandosi completamente del punto in cui ci aveva lasciato il terzo e quindi non dandoci alcuna spiegazione sulla connessione tra le 2 sorelle e la nonna satanica con questo demone vendicativo... (???)
Molte sono le domande insolute (e incazzate) che sorgono spontane:
-prima di tutto perchè Katie ha dato Hunter in adozione??
-Chi è il nuovo bimbo autistico che le và appresso???
-Chi diavolo sono le vecchie indemoniate a fine film??? (non parrebbero le streghe del precedente film, ma veri e propri demoni/fantasmi boh) da dove sono arrivate???
-e poi, perchè almeno a quanto ci viene mostrato, non è Hunter ad uccidere la ragazzina sacrificandola per il rito ma sono invece le vecchie demoniache??? secondo il rito che ci viene "spiegato" doveva essere il bimbo ad uccidere la vergine chiudendo così il cerchio "diventando completo" (cosa???) dovrebbe diventare cosa?? L'anticristo??? un imbecille patentato??? non ci è dato sapere... probabilmente MAI... -________-"
-e il demone, che prima era un unione tra un "uomo" e un caprone dotato di zoccoletti che lasciavano il segno qua e là.., adesso si è trasformato in un grigio/reticolato/ufo/ che rantola alle spalle dei due bimbi???? O_O !!!!! ORRIBILANTE!!!
Sicuramente, ammesso che ci sia qualche altro idiota come noi che spenderà dei soldi per andare a vederlo (eravamo in 10 in una sala grande come uno stadio.. è già tutto dire -___-"), ne faranno un quinto che a questo punto non osiamo nemmeno immaginare di cosa parlerà, anche perchè rimanendo impavide (come sempre) fino alla fine dei titoli di coda.. abbiamo avuto lo straaaordianario piacere di vedere una breve clip (di un sequel? prequel? errore di montaggio?? le vacanze DEI registi??) in cui si vede un tipo entrare in una santeria mechicana con una commessa incartapecorita che lo maledice in spagnolo facendolo arretrare pericolosamente tipo granchio verso l'uscita! (?????????)
guardare per credere:


Boh.. chissà..
Tecnicamente si va peggiorando, sempre meno o praticamente quasi del tutto assenti gli elementi di paura e i salti sulla sedia. Non succede NULLA fino ai soliti 30 secondi finali in cui la gente inizia a volare e spuntano le vecchie del male di cui vi abbiamo già detto..
Una merda totale ed inutile da evitare anche se avete visto i precedenti film tanto non aggiunge assolutamente NIENTE alla trama...
Sono ben 5 i registi (ricordiamo che questo lo hanno diretto in 2 O_O) che hanno messo mano a questa inutile saga ed è per questo che è ancor più incredibile pensare che non siano ancora riusciti a trovare idee interessanti o almeno un minimo diverse o nuove e che anzi stiano andando catastroficamente peggiorando.. si vede hanno soldi e tempo da buttare... mah...

CONSIGLIATO: Assolutamente no!!!


e per i pochi masochisti che non ne hanno abbastanza (o per chi non c'ha ancora capito una mazza)a voi un piccolo video riassuntivo della saga in ordine temporale..

The Twhilight Saga: Breaking Dawn part II - 200esima Recensione!!!!

IL LABIRINTO FESTEGGIA!!!
Eh si, con la pubblicazione di questa recensione possiamo dirvi che con orgoglio siamo giunte alla 200esima!!!!!
Due righe in merito sono doverose (saremo brevi promesso :P)

WOOOOOOOW!!!!
E' un vero e proprio traguardo per noi poter festeggiare la pubblicazione di 200 recensioni!!!
Noi, guardiane di questo folle luogo che, con dedizione, (forse poca regolarità ma solo a causa di impegni/lavoro e distanza reciproca) tra una stroncatura, una risata, mille emoticon, tanta pazienza e coraggio ma soprattutto passione per il cinema Horror, brindiamo con gioia a questo evento!

Un ENORME GRAZIE a tutti voi che ci seguite assiduamente; alcuni dalle primissime recensioni.. a voi un grazie ancora più grande perchè è anche merito vostro se abbiamo continuato a scrivere su queste pagine divertendoci come non mai! GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

..e ora vi lasciamo alla tanto attesa recensione del film dell' anno XD!!!

***


















REGIA: Bill Condon;
ANNO/LUOGO: 2012, USA;
GENERE: romantico/adolescenziale/vampiri;
ATTORI PRINCIPALI: Michael Sheen, Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Mackenzie Foy.

"Il mio tempo da umana era finito,
ma non mi sono mai sentita più viva.."

voto: * *
voto comicità: *************** ecc

Bella finalmente è diventata vampira e può iniziare la sua eternità al fianco del suo amato Edward e di sua figlia Renesmee. Purtroppo però la minaccia dei Volturi pende su di loro poichè questi, convinti che la piccola sia una bambina immortale (ovvero un bambino vampirizzato, pratica vietata da moltissimi secoli) partono dall'Italia per raggiungere Forks e giustiziare tutta la famiglia Cullen!

Siamo così giunti all'ultimo capitolo di questa epica saga, purtroppo! vogliamo quasi aggiungere, poichè ci eravamo oramai affezionate divertendoci come non mai!
Apici di tale comicità involontaria (?) diffilmente verranno raggiunti in fututo e diciamolo quindi un pò ci mancherà... ç_ç ma bando ai sentimentalismi e diamo fuoco alle polveri:
Questo ultimo atto si rivela davvero essere un degno finale, in primis per le esilaranti gag che si susseguono senza freno dall'inizio alla fine (tra poche righe un succulento immancabile elenco) poi
per la trovata incredibilmente geniale (sul finale) che risolleva persino la storia originale del libro in cui non succedeva una mazza!
Per il resto la trama e persino i dialoghi rimangono molto fedeli al libro seppur con qualche scena in meno soprattutto nella prima parte (ci riferiamo alle primissime scene in cui si vede Bella già vampirizzata e bella tranquilla come se niente fosse mentre nello scorso film, e nel libro, ci eravamo lasciati con la disperazione generale dei Cullen convinti non essere riusciti a salvarla!) vabè..
Tecnicamente stessa zuppa, soliti effetti e soliti parrucconi fantocci che toccano l'apice massimo con la piccola Renesmee nei primi giorni di vita: un ibrido computerizzato (MALISSIMO) che non ha nè fattezze nè movimenti reali mostrandoci una bambina totalmente finta, brutta da fare schifo e ridicola!
Niente a che vedere con i titoli di testa che invece stavolta funzionano, giocando su un ottima fotografia sui colori bianco/nero/rosso a simboleggiare la conclusione della trasformazione di Bella descritta nel libro. Meglio di niente!
La colonna sonora anche stavolta si avvale spesso, come già successo nel precedente capitolo, delle solite melodie campionate dal primo Twilight -___-"  vialone dei ricordi? no, fatica di pagare qualcun'altro -___-"
Ma il vero Eroe a questo giro (e così per sempre nei nostri cuori) è ARO!!!! che finalmente è co-protagonista del trittico di perversi adolescenti regalandoci a dir poco sogni da brivido!!! primo tra questi la risata isterica alla visione della piccola figlia del peccato Nessie:


Inutile dire che continuiamo e continueremo all'infinito a sganasciarci dalle risate!!! EPICO!
Ma non solo... dalla metà del film in poi è lui a farla da padrone e tutto prende un'altra piega rasentando le comiche di Benny Hill!
*ATTENZIONE SPOILER* (?)
E qui il pretesto per partire con il nostro elenco di scene salienti:
-la prima caccia di Bella (già truccata e ben vestita -___-") dove si lancia in un inseguimeto folle e rampino tipo "bambina posseduta" con effetto velocizzato, inseguita a ruota dal suo amore che saltella tipo tippete orgoglioso come non mai! O_O osceno!
-la scena di sesso, finalmente alla pari (?), dove Bella raggiunge l'orgasmo in un esplosione di stelline dorate (che tristezza!) per poi intimare al suo Edward di continuare all'infinito dimenticandosi di sua figlia impunemente così come del resto del mondo..
-scena dopo: non ha più voglia! -____________-" ma se è 4 film che non faceva altro che tentare di farselo!!! -____-" donne....
-tutte le apparizioni e i respiri di Aro tra cui questa faccia:


e non dimentichiamoci del suo volo alla Ranma a inizio battaglia! esilarante a dir poco!
-Carlise che sembra una pagnotta umana! sempre peggio!
-il lupo Lia che cadendo nella voragine emette un suono caprino tipo trobe dell'Inferno.. forse stava cercano di comunicare un AAADDDIOOOO ESMOEOEOHFDFEIUOYHVIYFD?? micidiale!!!!
-La piccola Renesmee che ci da il vomito ogni volta che appare fino alla trasformazione ultima negli ultimi 10 minuti in cui finalmente appare come una bambina vera mioddio meno male che schifo!
-e i due vampiri rumeni??????????? SCIMMIE RIVESTITE!!! ma dove li hanno trovati???
*Fine Spoiler*
Un finale da grasse risate insomma!
Segnaliamo infine anche la presenza di due attrici di LOST Shannon (Clan Denali) e Nadia (clan Egizio) (mancava solo Sayid per completare un altro trittico amoroso, peccato!) :D
In conclusione, e stavolta per sempre (o almeno si spera visto che si vocifera già di un possibile continuo con Renesmee e Gmork come protagonisti! O_O), suggelliamo con un plauso questa epica saga che ci ha fatto sognare, ridere, anzi sganasciare follemente, e che per 4 anni ha accompagnato le nostre esistenze! ç_ç
ci mancheraaaaaaa!!!!! :DDDD

CONSIGLIATO: Assolutamente SI (per chi ha seguito la saga) ovviamente No come valutazione seria!






***

Aver seguito questi 4 anni di cagate no stop è stato abbastanza coraggioso secondo voi :DDD???? ..per noi si! Ma ne è valsa la pena!
Ma tornando alla festa.. per l'occasione ci siamo persino dilettate ai fornelli realizzando una torta a tema! XD vi assicuriamo che non è stata affatto un' impresa facile (soprattutto finirla, visto che eravamo solo noi due e la torta era per 6......) ma ecco a voi ciò che è stato :) :

Beh se non altro ci siamo divertite a farla! :D




Spettacoli di Mistero 2012 -Veneto

Cari seguaci, vi segnaliamo un festival davvero interessante che si svogerà per tutto il mese di Novembre in Veneto!
Vi mettiamo QUI il link al sito ufficiale dove potete trovare tutto il programma, i luoghi, le date ecc!



Per noi è un pochino fuori mano (anche per mancanza di tempo e finanze purtroppo) ma se qualcuno di voi sta in zona fateci un salto e naturalmente fateci sapere!!!


Buona caccia al Mistero...

Red Lights

















REGIA: Rodrigo Cortes;
ANNO/LUOGO: 2012, USA/Spagna;
GENERE: thriller paranormale;
ATTORI PRINCIPALI: Robert De Niro <3, Sigourney Weaver, Cillian Murphy.

"Ci sono due tipi di persone con un dono speciale: quelli che credono sul serio di avere un potere, e gli altri che credono che non riusciremo a smascherarli... sbagliano entrambi."

"Mi stai sfidando???
METTI IN DUBBIO I MIEI POTERI????????"

voto: * * * *
voto De Niro: ****************!!!!!!

Margareth Matheson e il suo assistente Tom Buckley studiano i fenomeni paranormali con l' obbiettivo di smascherare gli impostori. 
Arriva in città Simon Silver, un carismatico personaggio dagli straordinari poteri paranormali che attira subito l' attenzione di Tom, il quale vorrebbe assolutamente indagare su di lui nonostante Margareth (inspiegabilmente spaventata da questa figura) cerchi a tutti i costi di farlo desistere.. Ovviamente Tom non le da ascolto e si troverà davanti a qualcosa di più grande di lui..

Inutile dire che un De Niro nei panni di un cieco volante alle prese col paranormale non poteva tenerci lontane per molto dalla visione di questa pellicola!!!!! E BENE FU!!!
Era dai tempi di Nascosto nel Buio che il buon vecchio De Niro non interpretava un ruolo in un film sul generis, e ancora una volta non ci delude regalandoci un ottimo personaggio che nonostante non sia presente per tutta la durata del film riesce a lasciare il segno!
Ma a parte De Niro cè altro: un' ottima regia ed un' ottima sceneggiatura fanno da base a questa pellicola coinvolgendo lo spettatore ed inquetandolo nei momenti giusti, fino alla fine quando viene colpito da un finale inaspettato che funziona piacevolmente.
*ATTENZIONE SPOILER*
A questo proposito giusto un piccolo neo: negli ultimi due minuti che chiudono il film ci si avvale di espedienti "tristi" già plurisfruttati (voce fuori campo del protagonista che tira le fila della sua vita mentre cammina insanguinato per le vie del centro sotto una pioggia battente, guardando al cielo, il tutto condito da una musica stranziante alla Pearl Harbor..) mirati soltanto a far "straziare" lo spettatore. Cosa che poteva benissimo essere evitata, proprio perchè il finale funzionava già di per se e non aveva nessun bisogno di essere così calcato.
Il regista, poi, lancia un messaggio che ci risulta un po' forzato: cè vita dopo la morte.
Il protagonista nel suo soliloquio finale rivolgendosi a Margareth afferma che adesso ha la consapevolezza che cè un aldilà, ma in base a cosa? Per tutto il film si parla di poteri paranormali quali ad esempio telecinesi, telepatia, ecc, e soltanto in un accenno veloce si sfiora l' argomento "medium", cosa che però non basta a darci conferma che ci sia effettivamente un aldilà anche perchè proprio il protagonista non ci mostra nessun tipo di capacità in questo campo. 
Che ci sia dato sapere con ci sono correlazioni fra poteri quali "telecinesi" e simili col "parlare con i morti".. secondo noi è un messaggio al quale in regista teneva molto e che ha voluto inserire a tutti i costi nonostante il film avesse preso una piega diversa.
*FINE SPOILER*
In generale comunque attori, fotografia, effetti speciali e colonna sonora sono tutti elementi che funzionano engragiamente e vanno a incrementare la riuscita di questo Red Lights.
Un bel salto in avanti quindi per Rodrigo Cortes, già regista nel 2010 di Buried, pellicola mediocre che poco ci aveva convinto.. dove purtroppo il "melenso" la faceva da padrone infarcendo la trama di esagerati sentimentalismi; qui lo stesso errore avviene sul finale però in maniera fortunatamente più blanda e sostenibile, meno male! ..speriamo Cortes resti su questa strada!

CONSIGLIATO: si!





The Possession




















REGIA: Ole Bornedal;
ANNO/LUOGO: 2012/U.S.A;
GENERE: horror drammatico;
ATTORI PRINCIPALI: Jeffrey Dean Morgan, Kyra Sedgwick, 
Natasha Calis.

"Papà mi hai spaventato..."

voto: * * *

Emily è una bambina che vive serenamente con la madre e la sorella dopo il divorzio dei suoi genitori. Durante un weekand a casa del padre entra in possesso di una scatola di legno che la affascina moltissimo fino ad ossessionarla. Emily non sembra più lei e inizia ad avere comportamenti assurdi e violenti... il padre giunge alla conclusione che possa essere posseduta... riuscirà a salvarla?

The Possession è un film che con nostro dispiacere parte e si sviluppa abbastanza bene concludendosi però in maniera decisamente mediocre..
Ma entrando nello specifico: la storia non è niente di innovativo e si regge su un mix di film del genere e Jumanji (la scatola che faceva bum bum bum qui parlottola aramaico o simili a basso volume) riuscendo però a coinvolgere lo spettatore evitando grandi effettoni e inutili salti sulla sedia per lasciare maggiore spazio alla drammatica situazione. Troiviamo infatti alcune scene davvero ben realizzate sia nei tempi sia nell'atmosfera inquietante come la scena al frigorifero a casa della madre di Emily.
Anche gli effetti speciali aiutano la buona resa della prima parte del film senza eccedere e senza mostrarci troppo ad esempio ricordiamo la scena in cui Emily nel garage si volta e si vede il demone che si muove sotto pelle, davvero ben fatto! Una colonna sonora basica fa da giusto sfondo alle vicende annullandosi sapientemente nei momenti clou.
*ATTENZIONE SPOILER*
Nota dolente è purtroppo la conclusione: il film muore letteralmente stroncato da un esorcismo roboante in un ospedale/obitorio/palestra (??) stranamente deserto -___-" boh.. dove si scatena l'inferno e tutto quello che hanno costruito fino a qui viene scardianto e seppellito da effetti improvvisamente tirati via, pessimi, a basso costo (vedi solite bocche allungate, occhi bianchi, dentini da squalo, gente che vola ad effetto velocizzato e infine ma non certo per schifezza, il demone O_O che è un incrocio tra Gollum e una sirena delle Fiji, bidimensionale, di strana colorazione e strana conformazione fisica ABOMINEVOLE!) Scadente anche la scelta di far possedere il padre della bambina visto poi che pochi minuti prima c'era stato detto che il demone possiede soltanto anime pure quindi di bimbi -______-" 
*FINE SPOILER*
Peccato perchè è un film che nel complesso funzionava e scorreva bene..

CONSIGLIATO: ni


PS. segnaliamo senza posa di leggere le info sulla "storia vera" dalla quale prende spunto questo film: QUI trovate tutto in dettaglio in lingua nostrana, mentre QUESTO è addirirttura il sito web che l' ultimo proprietario della scatola originale (un curatore di un museo dall' occhio lungo, visto che su questo oggetto e le sue vicissitudini ci ha prontamente scritto un libro e guadagnato tanti bei soldoni.. alla faccia di chi dopo esserne entrato in possesso ha avuto lutti in famiglia, incidenti catastrofici e chi più ne ha più ne metta u___u) roba da non credere XD!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails