Nameless - Entità Nascosta

 





REGIA: Jaume Balagueró
ANNO/LUOGO: 1999,Spagna;
GENERE: Thriller, horror;
ATTORI PRINCIPALI: Emma Vilarasau,
Karra Elejalde, Tristan Ulloa.



"Il Male è la chiave e apre tutte le porte"

voto: * * * *



Angela, una bambina di 5 anni figlia di Claudia e Marc, viene ritrovata morta in circostanze misteriose e terribili. Cinque anni dopo la madre, rimasta sola dopo la separazione col marito, riceve una stranissima telefonata da parte di una ragazzina che dice di essere Angela.. Claudia sconvolta decide di continuare le indagini facendosi aiutare dall' ex polizziotto Massera, che aveva seguito il caso.
Si troveranno così difronte a una serie di macabri indizi che li porteranno a scoprire l' esitenza di una misteriosa setta che rapisce i bambini..


Siamo stupite °o° anche questo film consigliatoci non ci delude affatto!!
Un film bene realizzato sotto diversi punti di vista: in primis la suspance che regna sovrana per tutta la durata, aiutata da un' ottima colonna sonora, da l' apparizione di brevi frame con immagini veramente inquetanti, e da un buon gioco di luci, ombre ed inquadrature.
Gli attori sono nella norma, tranne Carlos Lasarte (Santini) e Brendan Price (Marc) che ci regalano un' ottima prova, soprattutto il primo che anche se appare per pochi minuti riesce a terrorizzarci davvero.
Il film scorre bene regalandoci tutta una prima parte che ci tiene perennemente col fiato sospeso, giocata molto su tempi lenti e scene emotive, che per fortuna non scadono mai nei soliti espedienti del genere; il finale è molto interessante, purtroppo la scelta di velocizzarlo rispetto alla prima parte gli fa perdere quella suspance che ci aveva tenute incollate alla sedia.
In conclusione, comunque, davvero un bel film, che allontanandosi dagli standard americani e ricordandoci altre pellicole come ad esempio the Orphanage, riesce a coinvolgerci senza ricorrere a salti sulla sedia, ma grazie ad un' introspezione e ad un' inquetudine sembre ben giocati.


CONSIGLIATO: assolutamente si.


8 commenti:

Roberto Fusco Junior ha detto...

Questo autore lo conosco poco.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

guarda non è che abbia fatto molti film, gli unici famosi sono Fragile ( che non è tanto male ) e REC, che però io non ho visto..
questo è molto bello, ti consiglio di recuperarlo!

*Asgaroth

Chiara ha detto...

Ecco "The Orphanage", prima o poi riuscirò a vederlo... mi han detto che stupisce... se poi mi emoziona, magari passo anche ad altre pellicole del regista, come questa.

Dekker ha detto...

Aggiungo anche "Darkness", con Anna Paquim e Lena Olin.
Un regista interessante, che riprende stilemi anni '70, e riesce a creare atmosfere angoscianti con pochissimi elementi, giocando con le possibilità della fotografia e scenografia, senza effetti troppo intrusivi.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Dekker:
si dovremmo proprio recuperarlo! se è anche solo la metà di questo, sono sicura che non ci deluderà ;) come hai detto tu con poco riesce a ricreare sequenze di un' angoscia incredibili!

ps. grazie per averci aggiunto ai blog che segui, ricambiamo con piacere ^^

*Asgaroth

Martin ha detto...

Un altro horror spagnolo che pare interessante...
Ok lo aggiungo alla lista!

iggy ha detto...

Darkness gli è superiore, ma anche questo mi era piaciuto parecchio! Tra l'altro non capita spesso di leggere commenti entusiastici su questo film, quindi mi fa piacere :))

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Martin:
non fartelo sfuggire! questi spagnoli ci sanno proprio fare con l' horror ;)

@ Iggy:
A noi è proprio piaciuto! sarà che dopo aver visto tanti film horror canonici, vederne qualcuno che esula dalle solite righe ci fa assai più piacere..
cmq questo Darkness ce lo avete suggerito in molti, deve essere davvero interessante! ci faremo un pensiero molto serio :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...