L' Esorcista (versione integrale)


.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
REGIA: William Friedkin;
ANNO/LUOGO: 1973, U.S.A;
GENERE: horror;
ATTORI PRINCIPALI: Jason Miller, Max von Sydow, Linda Blair.
.
.
.
.
"Il problema non è nel letto, è nel cervello."
.
voto: *****
.
Regan, figlia di Chris MacNeil un' attrice famosa, vive una vita felice insieme alla madre.
La loro tranquillità inizia, però, ad essere minata da una serie di strani eventi: Chris continua a sentire sinistri rumori provenire dalla soffitta, la bimba dice di sentire il letto muoversi da solo, e come se questo non bastasse racconta alla madre di aver giocato con la tavola di Ouija e di aver "parlato" con un certo Capitan Gaio.
Inizialmente crede che siano bugie insignificanti, ma durante un controllo medico Regan inizia ad avere un comportamento molto strano offendendo pesantemente medici ed infermieri. Questi le consigliano diverse cure, che però si dimostrano inefficaci, anzi la bambina peggiora di giorno in giorno arrivando addirittura a flagellarsi da sola.
Come estrema soluzione Chris si trova costretta, nonostante il suo scetticismo di atea, a chiedere aiuto alla chiesa: messasi in contatto con Padre Damian riesce ad avere il permesso di farle un esorcismo.
In loro aiuto viene chiamato il vecchio Padre Merrin, che ha alle spalle altre esperienze simili; i due preti iniziano così l' Esorcismo di Regan MecNeil.....
.
Nonostante questo film sia orami nell'immaginario collettivo con scene viste e riviste, riesce comunque ad essere un must della filmografia horror. (Noi stesse ci siamo cagate sotto per intenderci!XD).
Tecnicamente non sono gli effetti speciali (neanche troppo male per quegl'anni) a far paura ma bensì la situazione perennemente angosciante: pensare che la prima mezzora nella quale non succede nulla di rilevante è già terribilmente inquietante. Il tanto famoso tema musicale che tutti ricordiamo è in realtà presente solo in una piccolissima parte a inizio film mentre il resto è quasi sempre privo di musica ( e questo è molto inusuale dato che spesso è quest'ultima a fare la paura nei film horror!) riuscendo a rendere le scene ancor più realistiche e speventose.
Molto ben azzeccate e davvero inquetanti le apparizioni del viso del Demonio e ben costruito il personaggio della bambina posseduta. Una grande prova quella della madre Ellen Burstyn e di Padre Damien, Jason Miller ( che tra l'altro sembra la versione religiosa di Rambo!)
Bellissima la sequenza in cui arriva Padre Merrin che scendendo da un taxi si ferma davanti alla villetta immersa dalla nebbia ( vedi la locandina) e quando dopo aver bussato alla porta la ripresa si sposta all'interno della casa mostrandoci Chris che apre e si trova difronte la silhouette del prete avvolta nella nebbia. (magistrale!)
In generale un film che dovete assolutamente vedere. Una vera perla del cinema horror!
.
CONSIGLIATO: Assolutamente si.
.




.
Curiosità:
* Dopo due giorni di riprese, un misterioso corto circuito provocò un incendio che distrusse buona parte del set.
* La morte di nove persone tutte legate al film, tra cui il fratello di Max Von Sydow, la nonna di Linda Blair, il figlio appena nato di un tecnico e l'addetto alla refrigerazione del set.
* La morte dell'attore Jack MacGowran, il cui personaggio muore anch'esso nel film.
* Il figlio di Jason Miller, Jordan, ebbe un incidente di moto mentre faceva visita al padre sul set.
* Ellen Burstyn si slogò il collo e si ruppe alcune vertebre della schiena.
* La strana sparizione della gigantesca statua del demone assiro Pazuzu che, spedita in Iraq per le riprese del prologo, finì per qualche oscuro motivo a Hong Kong, dove fu fortunatamente recuperata all'ultimo momento.
.
link utili:
Possessione,
Esorcismo,
Satana,
Satana nel cinema.

ALTRI FILM DEL REGISTA:
*Bug*

10 commenti:

Mr. Hamlin ha detto...

Nulla da eccepire.
Capolavoro.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

già! nonostante siano passati anni dalla sua uscita, riesce ancora ad essere un vero e proprio must del cinema!!

Roberto Fusco Junior ha detto...

Un film magistrale. Ho letto da qualche parte, tempo fa, una dichiarazione del regista sul film, se vogliamo, sconvolgente.
Secondo Friedkin L'esorcista sarebbe un film divertente.
Sapete, a furia di pensarci me ne sto convincendo.
C'è un sadismo (spaventare è da sadici) da parte sua che deve averlo molto divertito...non so...
Un saluto!
Bel blog! Visti gli argomenti affini tornerò volentieri. Anzi che ne dite di uno scambio link?

Asgaroth'sMidnight ha detto...

mwahahaha secondo me è che a girare un film horror ci si fa delle risate assurde XD vuoi mettere girare dal vivo la scena del vomito verde??? si saranno scompisciati come matti XDD
della serie.. noi spettatori, che vediamo la pellicola a lavoro finto, ce la faccimao sotto, ma loro che l' hanno girato si saranno di sicuro divertiti ;)

cmq grazie mille per i commenti ^^ !! per lo scambio di link siamo più che felici! potresti diventare un nostro (lettore) seguace XD io ti ho già aggiunto!!

*Asgaroth

Ale ha detto...

Un capolavoro della cinematografia, non solo horror.
Uno dei pochi film horror veramente inquietanti e girati con cognizione di causa.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

finalmente qualcosa che piace anche a te XD!!! veramente fantastico!!

*Asgaroth

Roberto Fusco Junior ha detto...

Girare un horror effettivamente deve essere divertente.
Bene! Anche io vi ho aggiunto. A tal proposito: è possibile avere il link nella home page del vostro blog piuttosto che nella pagina del profilo? Di solito si mettono lì.
A presto!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

grazie ^^ cmq è apparsa la piccola icona, ma volendo posso aggiungere il link tra l' "elenco di link"..

Iohannes ha detto...

Siete state linkate!!! :O

Molto accattivante il vostro blog... ci vedremo spesso! ;)

A presto!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

Grazie davvero! Ne siamo molto contente! Continua a seguirci! ;)

Midnight*

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails