Dexter 8° Stagione (il gran finale)



















STAGIONE: 8 (di 8);
IDEATORE: James Manos, Jr;
ANNO/LUOGO: 2013 /U.S.A;
GENERE: poliziesco, thriller;
ATTORI PRINCIPALI: Michael C. Hall,
Jennifer Carpenter, Charlotte Rampling,
Yvonne Strahovski.

"Devo andare via da questo posto"

voto: * * / *

Il rapporto tra Dexter e Debra dopo gli ultimi avvenimenti è compromesso. 
Intanto in città sembra essere arrivato un nuovo serial killer che ama prelevare delle parti di cervello dalle sue vittime per questo la polizia contatta la dottoressa Vogel specializzata nella cura di persone psicopatiche.
La Vogel si rivelerà essere una figura chiave nel caso e non solo... ma non sarà l'unica donna a sconvolgere la vita di Dexter...

Così siamo giunti alla fine di questa serie oramai diventata cult;  finalmente per certi versi poichè sinceramente si stava un pò tirando la faccenda per le lunghe da un paio di serie a questa parte.
La trama è stanca c'è poco da fare, i personaggi pure.
Si tirano fuori vecchi amori (anche i più improbabili), i continui dubbi esistenziali di Dexter e del suo Oscuro Passeggero sembrano quasi essere svaniti lasciando al loro posto un quasi-innoquo 40enne con figli a carico.
Il nuovo serial killer della stagione con annesso nuovo personaggio (la dottoressa Vogel) è ancor meno interessante dei precedenti ed è tutto dire. Unica cosa che si salva sono i legami che ha la dottoressa con il passato di Dexer ma anche qui si poteva sviluppare meglio la cosa.
Anche il difficile rapporto tra Dex e Debra sembra sfuggire dalle mani degli sceneggiatori, pare non sappiano nemmeno loro dove andare a parare.. mmh
Il resto, tecnicamente è sempre buono l'apparato tecnico: effetti, montaggio e colonna sonora reggono bene sino alla fine (apparte la tempesta che lascia non poco a desiderare ma vabè).
Ma venendo finalmente al nocciolo ovvero il finale dei finali beh che dire, visto come hanno lasciato andare la cosa poteva anche concludersi peggio secondo me però diciamo che è un finale un pò così.. che lascia porte aperte a un eventuale seguito (anche se avrebbe poco senso).. Una chiusura del sipario sottotono rispetto alle precedenti (quasi sempre delle BOMBE) che poteva regalare molto di più ed è un peccato.
A voi che non l'avete vista non mi sento di dire altro a tutti gli altri proseguite la lettura e ditemi se anche voi la pensate come me!
*ATTENZIONE SPOILER*
Stavolta più di altre le domande si sprecano; in primis il perchè del ritorno di Hannah?!?! Ommamma ma non cen'eravamo sbarazzati?? Cavolo proprio uno dei personaggi più odiosi della serie dovevano ripescare sul finale? -___-" Non ditemi che lei era il suo vero aMMore perchè la loro storia era veramente tirata e totalmente priva di pathos.
Piuttosto era meglio finire nel paranormale e far tornare Rita (per sempre nei nostri cuori) :D
E vogliamo parlare del ritorno di fiamma tra Debra e Quinn?? Lì per lì mi ha fatto pure piacere a dire il vero ma pensandoci su un minuto si via, non è altro che la dimostrazione che le freccie all'arco degli scenggiatori son proprio finite da un pezzo.
Ma poi, sono l'unica che sperava che Dexter si mettesse davvero con Debra? La cosa dell'incesto avrebbe dato un pò di brio suvvia. Peccato.
E infine si, il finale dei finali lascia parecchio agrodolce, la morte di Debra co-protagonista e personaggio importantissimo avviene in modo troppo "veloce" e troppo buttato via per i miei gusti così come la scelta di Dexter di abbandonare tutto e punirsi con l'esilio... insomma non ce siamo.
*Fine SPOILER*
Ripeto è vero, poteva anche andarci peggio però poteva anche andare parecchio meglio avendo visto di cosa erano capaci nelle prime serie. Peccato, peccato, peccato.
In ogni caso Grazie Dexter nonostante la fine.. è stato un vero piacere seguire le tue gesta!
Mi mancherai, già lo sò.
by Midnight

CONSIGLIATA: ni.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails