Stranger Things - 2° Stagione



















IDEATORI: Matt e Ross Duffer;
ANNO / LUOGO: 2017 / USA;
GENERE: fantascienza, horror;
N° SERIE: 2;
N° EPISODI: 9;
DURATA EPISODI: 50 min;

"Questo è solo l'inizio..."

voto: * * * / *


E' trascorso un anno dai terribili eventi che hanno stravolto la vita della cittadina di Hawkins.
Undici è scomparsa e i 4 ragazzini hanno ripreso la loro vita anche se il piccolo Will sembra avere ancora delle strane visioni sul Sottosopra...

Secondo capitolo di una delle serie TV più apprezzate degli ultimi anni.
Una stagione con una grande responsabilità sulle spalle.
Il primo capitolo ci aveva catapultati in una realtà davvero magica e intrigante, con dei personaggi e dei dialoghi ben scritti; con degli effetti speciali ben calibrati, un'ottima colonna sonora e una sceneggiatura apparentemente banale ma piena di sfaccettature.
Il compito di questo secondo capitolo era di riuscire a proseguire tutto questo e forse anche a superarlo.
Fortunatamente riesce nell'intento senza superarlo, ma perlomeno a restare sulla stessa linea di ciò che avevamo visto: abbiamo ritrovato il cast, le atmosfere, i dialoghi e le gag.
Quello che forse è mancato è quel pizzico di "novità" che aveva portato la prima stagione.
Questa volta c'è un po' meno pathos, c'è un ritmo meno serrato e forse qualche episodio un po' superfluo.
Nel complesso però siamo comunque ad un ottimo livello e sicuramente la voglia di proseguirne la visione non manca.

*Attenzione SPOILER*
Simpaticissimo il nuovo compagno della madre di Will (Sam del Signore degli Anelli), bello il rapporto tra Undici e Hopper che è diventato un po' il papà che non ha mai avuto, le prime gelosie tra i ragazzini, la storia d'amore tra Jonathan e Nancy, Steve divenuto bambinaio sgangherato dei 4 ragazzini dei quali oramai ci siamo innamorati tutti e non ultimo il nuovo "bullo" che sembra essere uscito direttamente dai Twisted Sister (memorabile la scena in cui va dalla madre di Mike e Nancy!)
*Fine Spoiler*

Insomma possiamo dire che questa seconda serie sebbene non lasci sbalorditi come la prima riesce ad intrattenere e a tenere vivo l'interesse (cosa che non era semplice) nonostante qualcosina in meno.
Confidiamo in una terza ancor più densa ed avvincente!

CONSIGLIATA: Si!

Recensione di Midnight

3 commenti:

Pietro Sabatelli ha detto...

Del tutto d'accordo con il vostro giudizio, come noterete martedì nella mia di recensione ;)

MechanicalRose ha detto...

Io sono già in astinenza!!

Labirinto Diavolo ha detto...

@Pietro
Passeremo sicuramente a leggerti ;)

@MechanicalRose
Sì questa serie fa questo effetto!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...