Mimi















EPISODI: 4;
IDEATORE: Seo Yoo-sun;
ANNO/LUOGO: 2014/ Corea del sud;
GENERE: love story, fantasmi, drammatico;
ATTORI PRINCIPALI: Shim Chang-min, 
Moon Ga-young.

"Perchè le persone nei tuoi disegni non hanno occhi?"

voto: * * * / *

 Min-woo è un disegnatore di webtoon. A causa di un trauma (che non ricorda) ha dimenticato un anno della sua adolescenza e questa cosa lo tormenta a tal punto da farlo star male fisicamente.
Decide così di indagare sul suo passato per scoprire cosa è successo e cosa, o chi, ha dimenticato...

Ringrazio una mia cara amica per avermi fatto conoscere questo drama coreano.
Principalmente una tormentata storia d'amore condita dal mistero con un'ampia spruzzata di flashback, flashforward, canzoni strappalacrime e momenti di niente assoluto.
Il risultato è una serie che ricorda molto le storie d'amore dei manga e nei cartoni giapponesi visti in tv o al cinema mixata a film adolescenziali alla Twilight e simili.
Tecnicamente il prodotto è ottimo: una bellissima fotografia compone scene pastello davvero molto belle da vedere unite ad una colonna sonora (a tratti anche troppo presente, va detto, tanto da sembrare quasi un musical) coinvolgente e contributo perenne di lacrimuccia per la sottoscritta. :P
Gli attori non sono male e riescono a coinvolgere lo spettatore fino alla fine (anche se vorrei conoscere il parrucchiere del protagonista perchè ha un taglio di capelli davvero agghiacciante! O_O ahah) bravi tutti insomma e cen'è persino per rifarsi gli occhi con il misterioso "uomo con l'ombrello" *_*
La trama scorre lenta e incasinata, ma questo è un marchio di fabbrica del cinema orientale percui c'è poco da dire in merito, nel complesso comunque, nonostante la si tiri un pò per le lunghe ha il suo senso, niente di così originale o innovativo ma comunque interessante e piacevole da seguire.
Che dire insomma: se vi piacciono i film orientali, le storie d'amore travagliate e le trame incasinate direi che fa al caso vostro.
CONSIGLIATA: si!

by Midnight

American Crime

















REGIA: Dan Mintz;
ANNO/LUOGO: 2004/ USA;
GENERE: thriller (??);
ATTORI PRINCIPALI: Cary Elwes,
Annabella Sciorra, Kip Pardue.

"Continua a riprendere... sempre!"

voto: *

In una piccola cittadina di provincia americana accadono fatti di sangue: due donne sono state violentate ed uccise. Ma gli unici che collegano le due morti sono una troupe televisiva locale che trova un video dove l' assassino ha registrato le violenze..
Con l' aiuto di un telecronista del famoso programma tv nazionale American Crime, indagheranno privatamente a loro rischio e pericolo..

Per farvi capire bene il livello di ciofeca di questo "film" vi diciamo subito che non appare nemmeno nella filmografia ufficiale del protagonista, ovvero Cary Elwes.. che si vergoni di aver partecipato a questa cosa??? c'è da capirlo, visto che fralaltro nello stesso anno ha partecipato come protagonista al decisamente più riuscito Saw - l' Enigmista!! 
Come è stato possibile che abbia accettato l'ingaggio a questa farloccata se nel frattempo stava partecipando ad una produzione di tutt' altro livello non lo sapremo mai; probabilmente è stato costretto sotto minaccia.
Dal canto suo ha cercato comunque di rendersi irriconoscibile ingrassano di 100 kg, tanto da sembrare una focaccia umana ed un sosia mal riuscito di se stesso. O___O
Il secondo dilemma più grande è: perchè una delle altre protagoniste indossa una palese parrucca bionda stile Carrà??? Nemmeno avesse senso ai fini della trama; e comunque non li poteva tingere/tagliare??? no, probabilmente troppa spesa.. -_____- vabbè
Tutto il resto rimane nei livelli di film per tv a bassissimo budget, con una trama confusionaria e assolutamente noiosa che tenta una mezza critica/satira sulle trasmissioni tv stile "Chi l'ha visto?" e "Quarto Grado" fallando però miseramente il colpo.
Niente di che insomma, della serie se lo beccate una sera in tv cambiate subito canale!!

CONSIGLIATO: Assolutamente no.

Van Helsing
















REGIA: Stephen Sommers;
ANNO/LUOGO: 2004 / USA;
GENERE: vampiri, fantasy, azione;
ATTORI PRINCIPALI: Hugh Jackman, 
Kate Beckinsale.

voto: *

"La domanda è: chi ucciderà chi?"


1888, il cacciatore di mostri Van Helsing viene mandato dalla setta segreta dei Cavalieri del Sacro Ordine della Città del Vaticano in Transilvania per uccidere il temibile Dracula e proteggere la famiglia
Valerious, da secoli tormentata dal vampiro..

Che dire, ovviamente non avevo grandi aspettative con Jackman e la Beckinsale come protagonisti, speravo almeno in una tamarrata USA mix tra Rambo e Blade e invece?
Invece si ride giusto i primi 10 minuti nel vedere il nostro Hugh, sempre super palestrato con capello al vento e mascherina versione Adam Kadmon, svolazzare tra acque sante, proiettili d'argento e mostri talmente mal fatti da sembrare a più riprese arrivati direttamente da un gioco per pc degli anni 90.
Ma l'"idillio" dura poco e dopo la prima mezz'ora, a dir tanto, la noia prende il sopravvento e nemmeno l'arrivo di Dracula (la contro figura di Fausto Leali? ma dove l'hanno preso?! mah) riesce a ritirare su la faccenda già drammatica di suo.
La trama non sà di nulla e nemmeno si tenta di renderla vagamente interessante; la si lascia scorrere tra una stilettata/scazzottata e l'altra in modo stravisto e banale.
Effetti speciali, come già detto sopra, inguardabili quasi in toto, si salvano giusto un paio di sequenze ravvicinate con l'ultima moglie di Dracula ma giusto per essere buoni eh! Tutto troppo finto e troppo fantoccio nel complesso.
Gli uomini lupo poi sono davvero una cosa a parte! Avete presente Gmork della Storia Infinita?
Ecco fate un copia-incolla del muso su un vestito da gorilla da carnevale e il gioco è fatto! Babbabia!! O_O
E perchè Frankenstein?? Ma è un carro viareggino con tanto di lucine intermittenti o cosa? Orribile!
Persino la storia d'amore tra i due protagonisti, tanto trasudata da essere già scritta ancor prima che i due si incontrassero, tarda ad arrivare e quando arriva non frega una mazza manco a loro! Che noiaaaaaaaaaaa
E il finalone (?) con lacrimuccia e annessa speranza dall'aldilà?
Uccidetemiiiiiiiiiiii
by Midnight

CONSIGLIATO: Assolutamente no!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails