My Soul to Take




















REGIA: Wes Craven;
ANNO/LUOGO: 2010/ U.S.A;
GENERE: thriller (?) adolescenziale;
ATTORI PRINCIPALI: Max Thieriot:, John Magaro,
Denzel Whitaker, Zena Grey.

"Tanto vi ucciderò tutti!"

voto: *



Siamo in una piccola cittadina americana dove per anni uno spietato serial killer ha terrorizzato il paese. Finalmente viene catturato ed ucciso e sembra così tornare la pace; purtroppo però quella stessa sera nascono 7 bambini prematuramente, la leggenda narra che siano le 7 personalità del killer rinate per chiedere vendetta...

Mah............
Parlare di questo film è davvero difficile tanto è insensato e noioso.
Se i primi secondi ci avevano vagamente intrigato anticipandoci una trama che aveva come incipit la pazzia e le doppie personalità, bastano pochi secondi per scadere nel delirio più totale che tocca l'apice con la lunghissima sequenza  flashback della morte del serial killer mazzulato in tutti i modi e che non muore mai veramente in stile cartone animato! assurdo! -_________-"
Si va di male in peggio quando la storia si sposta ai giorni nostri nel giorno in cui i 7 bambini compiono 16 anni (data in cui, secondo una assurda leggenda inventata da non si sà chi, l'anima del killer si sarebbe risvegliata in uno di loro.. ma in base a cosa???????? BOH). Da qui si da inizio ad un film simil Dawson's Creek religioso a livelli che al papa verrebbe la nausea (ed è tutto dire) e sentimentale al massimo sottolineato da dialoghi completamente casuali e senza logica tanto da sembrare davvero frasi messe a caso.
L'età media mentale dei ragazzi è di 5 anni specie il protagonista che è proprio un menomato, mah...
La trama cerca di indurci a credere che sia lui il prescelto ma è talmente inverosimile che subito capiamo chi è il vero prescelto, tanto che all'arrivo dei due colpi di scena  li abbiamo già capiti da ore e siamo già annoiate a morte  -_________-"
Tecnicamente siamo a livelli base da film di serie B che tenta a tratti di essere un misto tra thriller e splatter fallendo miseramente specialmente come splatter (non capiamo come potesse essere in 3D!) persino il doppiaggio è agghiacciante! La colonna sonora poi sembra quella dei giochini per pc del milleottocento A.C XD
per non parlare del "Mostro" (???) che è un misto tra il cantante degli Slipknot, Jack Sparrow e il fantoccio di Saw l'Enigmista compresa la voce!!!! O_o! Si lo sappiamo che il fantoccio era il ragazzino travestito ma allora perchè diventava alto 10 metri, forte come Rambo e con la voce grutturale e profonda stile Alessandro Rossi?????
Non ci sono parole.
L'unico momento da ricordare per le risate è la sequenza in cui il protagonista apre il suo armadio e vi trova inaspettatamente il suo amico cieco ferito quasi a morte che si giustifica dicendogli che era sul tetto e che sentititosi minacciato da qualcosa di terribile è sceso entrando dalla finestra!!! O___________O MA COME CI E' RIUSCITO????????????? E COSA CI FACEVA UN CIECO SUL TETTO????????????? ERA DAREDAVIL?????????????????? AHAHAHAHAHAHAAHAHHAHAHAAHHAAAHAHAH

CHE SCHIFO!!!!!

CONSIGLIATO: Assolutamente no.

10 commenti:

Eddy ha detto...

E infatti. Non ci siamo. Dopo 20 minuti ho spento tutto.
Brave come sempre e un big saluto!

Alan Parker ha detto...

Questo film sembra che sia stato realizzato unicamente per essere preso a calci e schiaffi virtuali da chiunque :D E' vero, la parte iniziale è molto accattivante ma subito va in vacca con il killer che non muore mai. Craven secondo me dovrebbe smettere di sceneggiare e limitarsi alla sola regia perchè se deve far uscire film come questo, la cosa diventa alquanto patetica. Nella mia classifica personale My soul to take è candidato al primo posto come film più brutto visto nel 2011...ottima rece diffamatoria XD

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ eddy:
e hai fatto bene, tanto non ti sei perso nulla -__-
grzie come sempre dei complimenti ;)

@ alan parker:
film come questo dovrebbero essere vietati :/ ma poi vorremmo tanto conoscere le argomentazioni di a chi è piaciuto....... mamma mia!!

psichetechne ha detto...

Concordo totalmente con la vostra rece di un film che avevo recinsito anch'io in modo molto critico (la trovate anche su Cinemahorror.it). Si tratta di un film molto senile, che Craven poteva tranquillamente risparmiarsi e risparmiarci. Good Night, babies :)

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ psichetechne:
e di rimando noi concordiamo con la tua di recensione! un film della serie "niente di nuovo all' orizzonte" e per giunta fatto male!! mah!
good night mister ;D

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

io sono l'unico al mondo che con questo film si è divertito! :D

Deathrow ha detto...

Meno male che Wes ha poi corretto il tiro con Scream 4 :)
Tuttavia My Soul to Take non mi aveva fatto del tutto schifo, ero rimasto vagamente affascinato dai caratteri socio-culturali del film, ovvero come vengono tratteggiati i pivelli moderni. Sarà che sto invecchiando e rimpiango i tempi della scuola, mah! Per il resto, cacca e merda soprattutto sul finale coi colpi di scena pacco :D

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ marco:
°________° ci sa proprio di si!!!!

@ deathrow:
mah, parlare di aspetti "socio culturali" in relazione ad un film come questo ci sembra un po' azzardato :/ i ragazzi non agiscono in maniera coerente anzi sembrano un branco di scimmie dementi *_* bah!!!!
per il resto concordiamo, il finale era così scontato che lo si potrebbe capire anche solo guardando la copertina del dvd e_e°

Deathrow ha detto...

Uhm sì, ho detto socio-culturale perchè non mi veniva altro termine XD Comunque da quel punto di vista il film è ben realizzato proprio perchè ritrae bene le nuove generazioni... ovvero come dei perfetti imbecilli! ;)

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ deathrow:
secondo me stavamo bene anche senza questo studio "socio-culturale" XDDDD

*Asgaroth

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...