L' Evocazione - The Conjuring




















REGIA: James Wan;
ANNO/LUOGO: 2013, USA;
GENERE: horror, esorcismi;
ATTORI PRINCIPALI: Patrick Wilson, Vera Farmiga,
Lili Taylor, Ron Livingston.

"A volte è meglio che il genio rimanga dentro la lampada..."

voto: * *

I coniugi Carolyn e Roger Perron, assieme alle loro 5 figlie, si sono appena trasferiti in una grande casa di campagna del Rhode Island per cominciare una nuova vita fatta di serenità e tranquillità... purtroppo non passerà molto tempo prima che questa atmosfera idilliaca venga bruscamente interrotta: una presenza misteriosa sembra girare attorno alle 5 bambine e fatti sempre più inquetanti e pericolosi si susseguono senza sosta, tanto che Carolyn si trova costretta a chiedere l' aiuto di Ed e Lorraine Warren, una coppia di famosi demologi e sensitivi...

Senza grandi aspettative ma con la viva speranza di trovarci davanti ad una pellicola vagamente decente ci siamo addentrate in questo The Conjuring che invece si è rivelato essere una bella ciofeca!
*ATTENZIONE Spoiler*
Una prima metà molto lunga e sottotono tarda a coinvolgere lo spettatore conducendolo ad un improvviso turbinio di apparizioni e deliranti manifestazioni demoniache tra le quali spicca in primis LA BEFANA!!! una vecchia incartapecorita attaccata ad un armadio nella tipica posizione befanesca sulla scopa compreso risolino streghesco! O_O senza dimenticare il "batti mani" dove mostra le sue enormi mani da camionista! (e non è certo stata una nostra impressione perchè in realtà la nostra lei è interpretata da un lui! o_O..finiti gli attori a Holliwood? bah..) Inutile dire che per noi questa è stata una sequenza esilarante (peccato perchè è l'unica!) Da questo punto in poi è tutto un susseguirsi di insensate scene che capitombolano in un assurdo esorcismo da parte di un improvvisato Ed Warren (il demonologo!) che, con l'aiuto della moglie e del padrone di casa (in pieno attacco di panico) brandendo una piccola Bibbia e una mini boccetta di acqua santa: compie il Miracolo!!! (e il come sia stato possibile resta un mistero irrisolto soprattutto se si pensa alla potenza inaudita del demone esorcizzato che per altro viene spazzato via nell'arco di un secondo grazie a un semplice flashback di una allegra giornata al mare! (Eh?!) E così come una bella fiaba della Disney tutto a posto e tutti vissero felici e contenti (ma cosa!?!?!)
E poi dove finiscono tutti i fantasmi che infestavano la casa? Andati via anche loro nel vialone dei sentimentalismi insieme alla strega? maaah!
Orribile poi il messaggio che fa da collante a tutto il film: tipicamente statunitense cattolico/buonista che tocca il suo culmine con lo smielato finale alla "casa nella prateria/fiaba Disney" ma non solo: per chi non avesse ben colto il senso profondo ecco una scritta in giallo fluo che chiude il film ricordandoci che Dio esiste, il Demonio pure e sò caxxi tuoi!!! Ma perfavore!!! Almeno morisse qualche personaggio ci sarebbe una ventata di freschezza ma figuriamoci se in un film promo dell'8 x 1000 poteva accadere! Sono cotante le caxxate anche sotto questo punto di vista che persino Padre Amorth ne rimarrebbe inorridito! MAH...
 *Fine Spoiler*
Sotto il profilo tecnico siamo negli standard degli ultimi film di genere che qui, a tratti, ci vogliono ricordare effetti alla Raimi (pur resandovi assai lontani) uniti ad una colonna sonora variegata spesso in netto contrasto con le immagini (cosa probabilmente ispirata a Tarantino).. tutto il resto è anonimo; l'unico elemento riconducibile al regista è l'inserimento di un pupazzo (elemento ricorrente per Wan) anche se stavolta non ci incastra proprio niente! vabè..
Ma la cosa che infastidisce maggiormente è il fatto che tutti gli espedienti horror siano già stravisti e rivisti, un vero e proprio copia/incolla di tutte le storie di esorcismi, possessioni, fantasmi e case infestate.. suvvia!
Concludendo quindi il buon vecchio Wan stavolta toppa e ci delude; peccato visto l'impennante debutto con Saw e Dead Silence. Beh non c'è altro da dire se non che speriamo in un futuro più roseo..

CONSIGLIATO: no!

7 commenti:

Babol ha detto...

Derivativo quanto volete, soprattutto sul finale, ma molto valido sia come realizzazione che come interpreti, con momenti di vera inquietudine!
L'unica cosa che mi spiace è che Wan si sta fossilizzando su un genere...

Marco Goi ha detto...

ma come?
manco questo v'è piaciuto?
ma voi gli horror li odiate, mica li amate ahah :)

Le Guardiane ha detto...

@Marco
ahahah ma non è vero dai! E' che ne vediamo così tanti che oramai film così banali e con un messaggio di fondo così odioso non possiamo sopportarli! E comunque qualcosa di recente che c'è piaciuto c'è stato vedi "L'ultimo Esorcismo Part 2" o il passabile "La casa remake" ;)

@Babol
Beh i gusti son gusti ma per noi è tutto talmente prevedibile e già visto che anche l'inquietitudine di alcune sequenze svanisce in fretta.. e considerata la regia si poteva dare moooooolto dipiù!! ;)

myers82 ha detto...

ohhhhhh finalmente qualcuno che ne parla male XD XDXD

Scherzi a parte a me il film è piaciuto abbastanza, è molto ben girato, gli attori son bravi e soprattutto non mi ha mai annoiato il che è raro per una ghost story genere che 9 volte su 10 mi fa sbadigliare.

Detto ciò posso però dire che in rete in troppi lo stanno idolatrando e iperpompando più del dovuto, cioè se ne parla come di un capolavoro, manco fosse Shining, inoltre come ha giustamente detto babol Wan ha un po rotto con ste storielle di fantasmi, cioè mi parti con Saw, mi continui con death sentence e poi ti metti a fare una ghost story dietro l'altra???

Cmq questo l'ho preferito a insidius e dead silence, passabili e nulla più, ma sul finale concordo al 100% di un buonismo vomitevole, sembrava uno spot del mulino bianco e se penso invece al finale cattivissimo e bellissimo di Saw mi vengono i brividi.

A sto punto son curioso di vedere che fa il buon James con Fast & Furios 7, almeno non ci son i fantasmini stronzi XDXDXD

Le Guardiane ha detto...

@ myers:
guarda nonostante la mega-pubblicità mediatica e il continuo tam-tam che si era creato su internet, noi siamo andate al cinema senza neanche aver visto il trailer! non sapevano minimamente di cosa parlasse :D!!

le nostre aspettative erano tutte puntate sul regista, che fin' ora ci aveva regalato delle prove sia brillanti (saw) che cmq più che dignitose (insidious).. però come avrai capito dalla nostra rece non siamo state soddisfatte, peccato :(

concordiamo con te cmq sulla monotematicità che stà prendendo la regia di Wan.. in effetti non sarebbe male se abbandonasse fantasmi e pupazzi e si deidcasse a qualche altro aspetto dle "male"!
anche se già si parla addirittura di una saga che nascerà da questa prima pellicola...

sul finale della pellicola meglio non spendere altre parole.. al solo pensiero il sangue ci si trasforma in melassa pura -____-

myers82 ha detto...

ahahahah concordo, finale osceno.

Sul sequel di questo film però è gia stato specificato che Wan non sarà alla regia, anzi da come dice lui questo dovrebbe essere il suo ultimo horror perchè vuole fare altri generi, ora infatti è sta girando il settimo Fast

Le Guardiane ha detto...

@ myers:
ah questi particolari ci erano sfuggiti.. forse si era reso conto di essere diventato un po' poco fantasioso XD speriamo però non abbandoni del tutto il genere... magari proponendo qualche altro thriller!
vedremo :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails