Danika
















REGIA: Ariel Vromen;
ANNO/LUOGO: 2006/ USA;
GENERE: horror, drammatico;
ATTORI PRINCIPALI: Marisa Tomei, Regina Hall,
Craig Bierko, Kyle Gallner

"Che diavolo mi sta succedendo? 
sto diventando matta!?"

voto: * *

Danika è una giovane donna sposata con tre figli.
E' una madre iperprotettiva ed una moglie molto gelosa.
Dopo un esaurimento nervoso inizia a fare incubi terribili ed ad avere allucinazioni che si rivelano poi essere delle premonizioni..

Filmetto interessante nella prima parte, benchè già visto e pieno di clichè.
Scade totalmente nel finale; l'idea non sarebbe nemmeno così male in realtà ma a causa di una pessima regia si perde il senso e tutto appare confuso e molto sbrigativo.
Una regia traballante da vita ad un film nel suo complesso parecchio insipido.
Fotografia, attori ed effetti speciali da film tv rendono il tutto molto finto e poco credibile.
A dire il vero, come detto sopra, la prima parte può anche funzionare (motivo per il quale non ho cambiato canale) ma poi, via via che ci si avvia verso l'epilogo tutto inizia a deragliare e i pochi elementi interessanti spariscono nel nulla lasciando il posto ad un finale intuibile e mal strutturato.
Noiosetto e di poco spessore, lasciatelo perdere.

CONSIGLIATO: no

by Midnight

1 commento:

Babol ha detto...

Dico solo: povera Marisa Tomei!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails