The Horsemen












 
















REGIA: Jonas Åkerlund;
ANNO/LUOGO: 2008, U.S.A;
GENERE: Thriller;
ATTORI PRINCIPALI: Dennis Quaid, Ziyi Zhang,
Lou Taylor Pucci, Patrik Fugit.



"La morte è quello che ti capita alla fine, la guerra è tutto il resto!"


voto: *



Il detective Aidan Breslin si sta occupando delle indagini su un pericoloso e misterioso serial killer che sta terrorizzando New York, arriva alla deduzione che il killer, per uccidere, si ispiri alla leggenda dei 4 Cavalieri dell'Apocalisse.
Con l'intento di anticipare le mosse dell'assassino, Aidan troverà un legame tra le vittime che lo sconvolgerà...

Non ci aspettavamo molto da quasto film e infatti non ci regala nulla di nuovo.
Sarebbe stato interessante il finale se avessero almeno tentato di renderlo meno prevedibile e più intrigante. Sembra proprio un film da seconda serata su Italia 1.
Anche tecnicamente nulla di nuovo, il regista infatti ci ripropone carrellate dall' alto di paesaggi innevati che ultimamente sembrano andare molto di moda (vedi X Files, voglio crederci, e Il mai nato..), per non parlare delle sequenze puramente stile CSI con medico legale che spiega il modus operandi dell' assassino, con tanto di frame illustrativi dell' arma che perfora il corpo della vittima -_-
L' unica cosa che ci rincuora è la presenza di Patrick Fugit XD
Nel complesso nulla di che, un poliziesco tranquillo al quanto prevedibile.

CONSIGLIATO: no.



Sconsigliamo vivamente la visione del trailer perchè rivela uno dei colpi di scena determinanti!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails