Number 23





















REGIA: Joel Schumacher;
 ANNO/LUOGO: 2007, U.S.A; 
GENERE: thriller; 
ATTORI PRINCIPALI: Jim Carrey,
Virginia Madsen, Logan Lerman.

"Guardali tutti questi meravigliosi 23... 
non vorrai mica deluderli no?!?!"

voto: * *

Walter Sparrow, accalappiacani, vive una vita serena assieme alla moglie Agatha e al figlio Robin. Il giorno del suo compleanno Agatha gli regala un misterioso libro intitolato "The Number 23" . Walter inizia a leggere il libro e sin dalle prime pagine trova inspiegabili analogie con la sua infanzia e il legame con il numero 23. Ossessionato dalla lettura egli finirà per identificarsi con il protagonista e per fare propria la paranoia del numero.
Sull'orlo della pazzia decide di indagare sul misterioso scrittore del libro....


Di questo film si può solo dire... Mah.....
Quando uscì nelle sale ci ossessionarono con la storia del 23 poi, dopo la visione del film, tutto è finito nel dimenticatoio e non c'è da stupirsene direi!
Una storia a dir poco assurda e carica di elementi senza senso.
Tecnicamente si resta negli standard anche se i flash che narrano la trama del libro sembrano tirati fuori da un videogioco e sono spesso ridicoli come la scena in cui il Detective Fingerling suona il Sax davanti alla città in fiamme XD. Bello comunque (anche se ormai scontato) l'utilizzo di colori accesi sprattutto il rosso e il bianco (nei flash) e di alcune inquedrature particolari.
La prova degli attori non ci regala niente di nuovo, anche Carrey nemmeno si ricorderà di averlo recitato XD e poi Danny Huston che interpreta sempre la stessa parte ed è sempre uguale e più viscido che mai!
La trama avrebbe potuto essere interessante se meglio sviluppata; il 23 può veramente ritenersi un numero particolare su cui scrivere papiri ma così non è stato e in un susseguirsi di elementi senza senso giungiamo a un finale, intuibile sin da subito e mal costruito.

Eccovi una lista di domande clow:
*Attenzione SPOILER*
- in primis perchè il cane porta Walter alla tomba di Laura??? Che c'entra il cane???
- poi il 23 qui non è un numero "misterioso" in questo caso è una paranoia del protagonista perciò poteva essere qualsiasi cosa.. perchè non un comodino o un 25? XDDDD
-poi i dottori che lo curano? : stereotipati strizzacervelli carichi di paroloni inventati compresi di occhiali e barbone lunghe che ci ricordano
Barba Blu di Scrubs! XDDD
-e perchè poi il medico vecchietto pubblica il libro?? E perchè sotto falso nome???? Top Secret??? XDDDDDDDDDDD
*FINE spoiler*
Insomma un film che si lascia vedere ma senza alcun senso compiuto... Un Mah....

 
CONSIGLIATO: no.








6 commenti:

Anonimo ha detto...

Beh, per quanto mi riguarda procede bene per gran parte del film, ma si ferma all'ultimo con un finale decisamente deludente... Non "osa" abbastanza, come aveva fatto per esempio "PiGreco" di Aronovfsky.
Giacomo (blogger de "L'occhio critico")

AlDirektor ha detto...

Simpatico filmetto diretto dal mediocre Schumacher. Inizialmente diverte, ma dopo un pò le coincidenze (forzatissime) stuccano. Buon Natale!

Recenso ha detto...

Io l'ho visto e me lo ricordo poco, era sì strambo :-)
Auguroni :-)

mizza ha detto...

a me non era dispiaciuto affatto, anzi. certo, ci sono forzature ed alcune domande lasciate in sospeso, però mi ricordo che mi aveva colpito in positivo. probabilmente non tra i migliori di carrey, ma poco ci manca.

JuleZ ha detto...

M'ha fatto proprio ribrezzo.
Certo adesso che mi ci fate pensare ho scritto 23 lettere nella frase "m'ha fatto ribrezzo".
Dite che muoio?

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ JuleZ:
hahaha oddio è un segno del destino XDD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...