Joshua


























REGIA: George Ratliff;
ANNO/LUOGO: 2007/ U.S.A;
GENERE: drammatico;
ATTORI PRINCIPALI: Sam Rockwell, Vera Farmiga.




"Non potrai più avere amore da nessuno adesso!"

voto: *

Joshua è un bambino di 9 anni che vive felice con i suoi genitori, fino alla nascita della sua sorellina:
la madre entra in crisi post-parto assumendo atteggiamenti violenti  e ossessivi costringendo suo marito a metterla in cura presso una clinica. Joshua si sente trascurato e si comporta in modo strano iniziando a far credere ai genitori che in lui c'è qualcosa di malvagio...

Un film che toglie totalmente la voglia di vivere!
La trama inizialmente ci fa quasi affezionare al piccolo Joshua, mal cagato da tutti specie dalla madre che sembra odiarlo senza motivo... boh.. poi, in una lentezza inesorabile la situazione cambia e ci mostra un bimbo insopportabile che parla e veste come un trentenne abrutendo del tutto la pellicola già di per sè Terribile!
Tecnicamente non sono presenti effetti speciali di alcun tipo, l'unico elemento di "paura" (oltre alla Farmiga con capello corto abominevole che tra l'altro sembra citare "Rosemary's Baby"... fallendo) è la colonna sonora che con dei picchi di violino e piano alla "Psycho" ci fa fare dei salti sulla sedia non richiesti dalla situazione (ma perchè???).
Il film è totalmente basato sul solito insopportabile clichè della famiglia americana in crisi, circondati dal solito credo religioso, con figli, cani e criceti anch'essi turbati e un'angoscia di base da suicidio! Nemmeno il gran cast riesce a sollevare questo inguardabile dramma!
Grasse risate però nella sequenza del museo in cui troviamo la nonna del bimbo trasformatasi in Gérard Depardieu XDDDD
Inoltre siamo oramai giunte alla conclusione che la Farmiga ha nel contratto la clausola di mostrare il culo in ogni film (fateci caso) e di fare la madre disperata (come tra gli altri in "Orphan" e in Tra le nuvole).
In conclusione un film assolutamente non horror benchè così ci venga pubblicizzato, e assolutissimamente DA  EVITARE se avete voglia di continuare a vivere e se avete intenzione di avere figli o comunque una famiglia!

CONSIGLIATO: Assolutamente no!

5 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mi sa che evito...

Angelo Moroni ha detto...

Non l'ho ancora visto. Elvezio Sciallis mi pare ne parlasse piuttosto bene, comunque grazie come al solito delle succose recensioni :)

Federica ha detto...

A me non è dispiaciuto...

simonsiren ha detto...

Non penseresti mai di odiare un bambino al punto di volerlo morto, e invece... In questo senso questo film mi fece lo stesso effetto di Cujo! Anche per un cane non avrei mai pensato di volere che morisse...

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ angelo moroni:
allora guardalo e poi facci sapere ;)! e grazie per il complimento, noi facciamo solo il nostro dovere XD

@ simonsiren:
un bimbo insopportabile, ti vien voglia di strozzarlo dopo un secondo -_-
cmq benvenuta sulle nostre pagine, speriamo di rivederti spesso ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...