Paranormal Activity II






























REGIA: Tod Williams;
ANNO/LUOGO: 2010/ U.S.A;
GENERE: documentaristico/horror (?);
ATTORI PRINCIPALI: Sprague Grayden,
Molly Ephraim, Brian Boland.

"Qualcosa è tornato per tormentarci"
voto: *


Cristy e la sua famiglia vivono una vita tranquilla ed agiata fino alla nascita del piccolo Hunter.
Iniziano ad accadere cose strane, prima solo di notte poi continuamente. Qualcosa o qualcuno sembra avercela con la famiglia Rey...


Prequel dell'ormai famosissimo Paranormal Activity dello scorso anno al quale si ricongiunge sul finale.
Se nel primo film si tentava un, in piccolissima parte riuscito, gioco di "vedo, non vedo", qui invece ci troviamo di fronte ad un pessimo "non vedo, non vedo".. e se per caso ci viene mostrato qualcosa è sicuramente qualche cazzata: il pulisci piscina che fuoriesce da solo dalla piscina e cammina per tutto il giardino (scena che giustamente ha suscitato l' ilarità di tutta la sala), bambino fluttuante, madre trascinata ripetutamente giù per le scale (in una sequenza che sembra campionata pari pari dal primo film), ed infine, ma non per impotanza, un trenino giocattolo impazzito che vaga per tutta la casa...
Senza contare che tutto questo praticamente si accavalla nell' ultima mezz' ora di film, lasciando ben 2 terzi della pellicola completamente vuoti da qualsivoglia "esperienza paranormale".
Tecnicamente ci troviamo difronte agli stessi effetti del film precedente gestiti ancor peggio, specialmente nelle prime sequenze  dove la telecamera ci fa venire il mal di mare costringendoci a distogliere lo sguardo dalo schermo! Anche qui manca la colonna sonora per rendere il tutto più realistico chissà perchè però ogni volta che arriva il demonio caprino un rombo crescente ci avverte del suo arrivo smorzando totalmente la tensione che già scarseggiava.
Gli attori sono ancor peggio di quelli del primo film forse anche a causa della scarsezza dei personaggi da loro interpretati  che si comportano in modi assurdi spesso senza alcun senso logico e realistico.
Un film che non coinvoge, non stupisce e scimmiotta per tutta la durata il primo film regalandoci soltanto un paio di salti sulla sedia causati da fortissimi rumori improvvisi e nient'altro!
Se avete odiato il primo evitate completamente questo!

CONSIGLIATO: assolutamete no!



11 commenti:

MrJamesFord ha detto...

Non so perchè, ma mi aspettavo che sarebbe stata una bella cagata!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

e ma non vale, avevate già massacrato il primo.
questo è un sequel non eccezionale, ma l'ho trovato comunque guardabile

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ MrJamesFord:
e infatti..!

@ Marco:
infatti ricordiamo che anche il primo ti era piaciuto! per chi invece come noi non lo ha apprezzato, questo secondo capitolo non può che essere un abomino ancora peggiore :p

occhio sulle espressioni ha detto...

Io, visto il momento di immane allergia ai geniali denigratori a prescindere di horror da cinema, ho preferito non andarlo a vedere in sala, recupererò in altri modi.
Il primo mi ha lasciato indifferente, non lo boccio completamente perché qualche momento discreto e la scelta del total amatoriale non erano da buttar via, il problema è stato l'eccessivo pompaggio pubblicitario con frasi ad effetto e contorni vari, cosa eccessiva per una pellicola non migliore di altre migliaia.
Volevo consigliarvi un'alternativa, se non la conoscete: "Paranormal Entity", la versione quasi fotocopia prodotta da The Asylum, quella casa che cavalca l'onda dei grandi successi proponendo alterantive dalla trama e dal titolo quasi uguale.
Certi se il primo Paranormal "originale" non vi è piaciuto difficile vi piaccia questo, volutamente molto molto simile...
Bel blog, tornerò spesso! :)

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Salve. Atterro casualmente in questo blog, attirato dal genere, mi sembra interessante e decido di seguirvi. Per quanto riguarda P.A.2, se già ero poco disposto ad andarlo a vedere, dopo questa recensione penso che vi rinuncerò del tutto. Ora ho poco tempo, ma non mancherò di spulciare i vs. post alla ricerca di valide espressioni dell'orrore. Alla prossima. Buona oscura notte.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Peter:
bravo, tanto non ti perdi nulla di trascendentale -__-
cmq grazie per i complimenti! ci fa molto più che piacere averti fra i nostri seguaci XD, speriamo di rivederti spesso fra queste pagine ^^

Cineserialteam ha detto...

Invece il primo mi ha spaventato come pochi film del genere, tanto da farmi evitare la visione del sequel.

CST

Ps. Bel blog, che ne dici di un reciproco scambio di link?

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Cineserialteam:
della serie: i gusti son gusti! XD

per lo scambio dle link siamo più che favorevoli ^^ inseriamo subito il tuo blog fra i nostri seguaci XD!!

Cineserialteam ha detto...

Infatti su PA ha sorpreso anche me per l'effetto procurato! °_°

Sul link abbiamo ricambiato il piacere! :)

Affari Nostri ha detto...

L'epilogo è ridicolo, Katie mi sembrava la bambina di The Ring....in versione Scary movie naturalmente!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ affari nostri:
questo perchè questo film in pratica è uno Scary Movie.. peccato che non fosse nelle idee dei realizzatori XP!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...