La Bara




















REGIA: Ekachai Uekrongtham;
ANNO/LUOGO: 2008,
Corea del Sud/Thailandia/Singapore/USA;
GENERE: drammatico (?)
ATTORI PRINCIPALI: Ananda Everingham, 
Karen Mok, Napakpapha Nakprasitte.

"Perchè a me e non a lui?"

voto: * / *

Thailandia,
un uomo e una donna si sottopongono al famoso "rituale thai della bara" per esorcizzare la cattiva sorte. Purtroppo però ignari che, il rito agisce su chi lo fa, ma fa si che la sfortuna venga trasmessa ad una persona ad egli cara., così i due giovani si ritroveranno in un incubo senza fine incapaci di poter salvare coloro che amano...

Questo film è composto da una trama completamente insensata e mal spiegata.
Due storie parallele che non si incontrano mai ma che raccontano la stessa esperienza traumatica vissuta dopo aver partecipato al "rito thai della bara". 
In entrambe le storie, specie in quella del ragazzo ci sfugge totalmente il senso della sua tragica esperienza:
*Attenzione SPOILER*
la ragazza col bambino che gli appare nelle visioni, è la sua ex? E perchè lo si deduce negli ultimi secondi? Era l'unico elemento che avrebbe potuto dare un senso al tutto! mah...*FINE spoiler*
Il tutto è condito da lunghissime sequenze, spesso inutili, e di una lentezza inesorabile mirate a mostrarci il dolore dei protagonisti; non aiuta nemmeno la colonna sonora che, ricordandoci a tratti il tema del Titanic mischiato sapientemente a quello di Sailor Moon, rende il film ancor più triste e pesante.
Le uniche cose da segnalare sono: la fotografia, che come spesso capita nei film orientali regge tutta la baracca e riesce a non farci spengere il lettore dvd, e non da meno il protagonista: quel gran pezzo di ragazzo da noi già amato in Shutter... speriamo ci regali presto qualcosa di più intrigante (anche se la sua presenza anche muta farebbe già taaaanto) XD
In conlusione un film che potete tranquillamente lasciarvi sfuggire a meno che non vogliate suicidarvi poco dopo.

CONSIGLIATO: no.


13 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

già il titolo non promette proprio bene..
mi sa che starò alla larga :D

Eddy ha detto...

'na meraviglia, insomma. Ok, ascolto il consiglio... ;)

Asgaroth'sMidnight ha detto...

bravi ragazzi ;)

psichetechne ha detto...

Sì, ma il problema (sciaguratamente) è che molti sceneggiatori di oggi semplicemente se ne fottono della coerenza aristotelica di una storia, solo allo scopo di fare i fighi e gli alternativoni. Grave errore, poichè una storia deve promuovere identificazioni e pathos narrativo (soprattutto se si tratta di cinema perturbante), altrimenti il pubblico comincia a tirare pomodori, come avete fatto voi, credo giustamente. Baci :)

oh dae-soo ha detto...

Non state forse esagerando con tutte quest ciofeche di fila?

Non ho controllato, ma mi sembra che sono mesi che non superate le due stelline.

fate una pausa (dal brutto)!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ psichetechne:
Mah davvero sai? Ok, fare un buon film e' sicuramente difficile, ma per lo meno fare un film con una trama coerente... Non credo ci voglia una laurea -___-

@ oh dae-oso:
Beh il mese scorso abbiamo visto "la bambola assassina" e ci e' piaciuto molto XD ..il problema e' che e' facile far cadere la scelta su un grande classico, che quasi certamente ci piacerà molto! Noi preferiamo specializzarci in pellicole "recenti" e come e' chiaro ormai a tutti e' sempre più difficile trovarne almeno qualcuno decente XP ma noi non demordiamo, niente vacanza per le paladine dell' horror XD

Screammaker ha detto...

Grazie mille per le belle parole :). Penso che uno scambio sia più che ben accetto (già provveduto).

http://stroncandolorrore.blogspot.com/

Alla prossima!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ screammaker:
già fatto anche noi!!! allora alla prossima pellicola/schifezza XD

Screammaker ha detto...

Concordo quasi su tutto quello che avete detto su La Bara (insomma, non so se e quanto è gnocco l'attore protagonista, sono masculo e non ho capacità di giudizio in merito :D). Ho fatto una fatica immonda ad arrivare alla fine, è lento (anche per uno che si è sorbito tonnellate di horror asiatici) ed inutilmente ingarbugliato.
Stroncherò prossimamente, e con molto piacere.

Allora, belle pellicole horror recenti? Mica facile :D! Ho visto da poco Sudor Frio e, alla fin fine, non è malvagio. In alternativa provate Triangle e, se volete un consiglio, evitate di informarvi sulla trama di questo film prima della visione ;).

Su richiesta, posso consigliarvi anche qualche horror bruttissimo (quelli fioccano che è una meraviglia :D).

Alla prossima!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ screammaker:
e noi riconfermiamo il tuo giudizio/stroncatura -___-!!!

ci segnamo i titoli che ci hai consigliato, ma credo che fino a settembre non saranno molti gli aggiornamenti sul blog :( però cassiamo la tua proposta di dirci pellicole brutte... quelle le troviamo già da sole hahaha XDDDD

=RosS= ha detto...

"...la colonna sonora che, ricordandoci a tratti il tema del Titanic mischiato sapientemente a quello di Sailor Moon"
*SONO MORTA A QUESTO PASSAGGIO X°°°°°°D*
Peccato non ricordarla, si troverà su YouTube?? hahahaha!!!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ ross:
la musica de La Bara non l' ho trovata.. ma quella di Sailor Moon eccola qui hahahahahaha http://www.youtube.com/watch?v=KX5lRRZCyhk dicci se non è uguale XDDDDD!!!????!!!

=RosS= ha detto...

Oddiosanto O_O Non me la ricordavo assolutamente! Ora dovrei rivedere "la bara" e constatare... Ma anche no, via XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...