Innocenti Presenze




















REGIA: Harry Basil;
ANNO/LUOGO: 2006/U.S.A;
GENERE:  giallo, horror, thriller;
ATTORI PRINCIPALI: Leah Pipes, Kristin Cavallari,
Josh Henderson, Andrew Lawrence.


" La leggenda è vera! I fantasmi esistono!!! "

voto: */ *

Melanie è appena tornata a casa dopo un periodo di disintossicazione dalla droga. 
La sua famiglia intanto si è trasferita ad Emerald, una ridente cittadina americana. Tutto sembra  apparentemente normale ma il paesino nasconde un oscuro segreto legato ad un tragico incidente avvenuto nel 1957 che vide coinvolto uno scuola bus...

Erano anni che questa orribile locandina ci ammiccava dallo schermo del videonoleggio, e finalmente armate di coraggio abbiamo ceduto alle sue lusinghe.. MAI scelta più sbagliata O_O!!!!!!!!!!!!!!!!!
Un B-movie che barcolla su tutti i fronti possibili: dagli attori che sono dei cani pazzeschi (ma dove li hanno pescati??????? ..una da The Hills, ed è tutto dire  -____-), agli effetti speciali (???) fittizzi al massimo, fra i quali impossibili non ricordare le lapidi in cartapesta e le scene splatter (?????) di dubbia natura che sembrano più le comiche di Benny Hill XDDD; colori e fotografia lasciati completamente a se stessi e che infatti ci regalano fasci di luce casuali e atmosfere verdi e gialle senza apparente motivo.. mah O_O
E la trama?? ..quale trama???????????????????????????????? la pellicola tenta di coinvolgerci spingendoci ad aspettarci sconvolgenti rivelazioni e risvolti interessanti (annunciati da vari "flashback" confusionari), che invece non arriveranno mai -_____-
*Attenzione SPOILER*
Con la scoperta della vera identità del killer tentano un finale colpo di coda mirato a sconvolgere lo spettatore, cosa che comunque non solo non spiega cosa sia veramente accaduto ai bambini, ma mette ancor più confusione tra i vari elementi che abbiamo "raccolto" fino a questo punto:
Se l' incidente non è mai accaduto (cosa provata da varie testimonianze) che cosa è successo ai bambini??? li ha rapiti il capopstazione?? con quale scopo?? per torturarli? per tenerli in ostaggio? per ritardare i lavori??? non è dato sapere -__- ..e poi, come ha fatto ad iscenare un incidente con un treno se i corpi dei bambini sono nel sotterraneo della stazione??? Possibile che nessuno si sia accorto che non c' era niente dentro l' autobus O_O?
Queste ed altre le domande che non trovano risposta e ci lasciano perplesse...
*Fine SPOILER*
Peccato perchè l' idea poteva anche essere interessante, se il regista non avesse deciso di andarsene dopo il primo minuto di ripresa -____________________-
lasciatelo perdere!!!!!!!!!!!

CONSIGLIATO: no.

[ci scusiamo ma non abbiamo trovato nemmeno il trailer]

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails