Hypnosis



















REGIA: Davide Tartarini e Simone Cerri Goldstein;
ANNO/LUOGO: 2011/Italia;
GENERE:  thriller, paranormale (?);
ATTORI PRINCIPALI: Daniela Virgilio, Federigo Ceci,
Nicola Baldoni, Alberto Mancioppi, Narcisa Bonati.

"Chris ma che cazzo stai dicendo???"

voto: *

Christian soffre da anni di allucinazioni e svenimenti improvvisi, per questo è in cura dal Proff. Moretti, rinomato psichiatra italiano, con la cui figlia Alice ha stretto un fortissimo legame di amicizia. 
Quando questa torna dagli Stati Uniti col nuovo compagno Isaia, anch' esso rinomato psichiatra ma dalle tecniche molto più d' avanguardia, convince Christian a fare qualche seduta di ipnosi con il compagno nella speranza di aiutarlo a ricordare il suo tormentato passato... Ma qualcosa di orribile è in agguato...

?????????????????????????????????????????????????????????
100 Vetrine? Maccio Capatonda Productions?? le comiche di Benny Hill??? 
...NO! questo è HYPNOSIS O________________O!!!!!!!!!!!!!!!
La prima domanda che ci siamo poste è: ma coooome ha fatto ad arrivare nelle sale cimenatografiche??? e sono ancora vivi quelli che l' hanno visto al cinema o_O?
Inutile, noiosissimo, mal fatto (anche visivamente visto l'orribile gioco di colori e luci di varia natura che peggiorano di minuto in minuto rendendo il tutto ancor più fantoccio), con dialoghi non sense, interpretazioni canine comprese le comparse, colonna sonora banale, martellante e ripetitiva -__- trama barcollante e senza nulla di intrigante alla base, che tenta di lanciare spunti di interesse ma fallendo totalmente, visto poi che la pellicola si conclude con un epilogo (?) totalmente campato in aria dove, ancora una volta, si tenta di dare un senso al tutto con un ultimo inutile e non sense colpo di scena. -______-"
*ATTENZIONE spoiler*
Le uniche cose che ci hanno fatto vedere il film fino alla fine sono state alcune scenette/gag che vi elenchiamo qua:
-la telefonata iniziale dove Christian appare visibilmente terrorizzato dal "numero sconosciuto" che squilla per poi ritrovarsi una specie di chat erotica con la sua amichetta Alice o_O
-il suo primo svenimento al cinema dove cade posizionandosi magicamente in mezzo al corridoio a mò di stella marina (????)
-le varie apparizioni della bambina fantasma che sono a dir poco agghiaccianti!
-la prima seduta con Isaia in cui Chris si strasforma in una specie di medusa spumeggiante!! XDD
-la seconda dove inizia ad assuimere più voci con effetto eco (????) che toccano l'apice con il suo smostramento/cilindro umano XDDDDDD
- e la terza, e purtroppo (?) ultima, seduta in cui Alice posseduta e smostrata visibilmente con effetto photoshop, si arrampica rampina sul muro stile esorcista per poi ricadere atleticamente sul divano davanti ad un basito Christian che dopo ciò non si riprenderà MAI più!! XDDD
-e perchè vogliamo forse dimenticarci della scena al cimitero in stile The Blair Witch Project dove vediamo delle gambette passare davanti alla telecamera stranamente caduta a terra che però ovviamente continua a funzionare imperterrita???!!!
-e la vecchietta del paesino che al passaggio di Alice e Chris fa versi smostranti  e terrorizzata fugge via con il sacchetto dell'immondizia??????!!!! Paura eh!!!! ahahah
MAH.... che amarezza! -__________-"
Di questa schifezza, l'unica idea che poteva essere intrigante, (forse proprio perchè totalmente lontana dal resto) è il ripetuto passaggio del tipo che fa jogging che sembra ripetersi all'infinito (escamotage già visto ma sempre d'effetto come in Rose Red, Il seme della follia, Insidious, Within) cosa purtroppo qui senza alcun seguito e senso.
Che Dio ce ne scampi e liberi!!!

CONSIGLIATO: Assolutamente no!

4 commenti:

bradipo ha detto...

è bruttino d'accordo, spesso va al di sotto dell'amatoriale, ha un protagonista che è la speranza di tutti i guitti del mondo( se recita lui, possono farlo tutti) però secondo me azzecca una bella sequenza( quella del cimitero con citazione de Il seme della follia inclusa) e usa una location magnifica che è Crespi D'Adda.Per essere girato con due-lirette-due è sopportabile. Se volete oltrepassare le soglie dell'ultrabruttezza guardatevi In the market. Se ci riuscite senza spegnere la tv prima....simpatico posticino che ho scoperto oggi, vi passerò a trovare...sperando di non disturbare..

Screammaker ha detto...

Oddio, l'avete visto anche voi?!? La caratteristica più agghiacciante di Hypnosis è... beh, il protagonista: sembra ritardato, seriamente! Insomma, ci sono rimasto quasi male quando si scopre che il suo problema è legato alla "mancanza della memoria riguardo fatti accaduti quando era un bambino". Insomma, il mondo ti crolla addosso: non parliamo di un bravo attore che interpreta il ruolo di un ritardato, ma di un attore cane che recita COME un ritardato! Dico solo questo:

"Che stupido che sono, quasi dimenticavo! Gli orsetti gommosetti!"

Chi diavolo ha scritto le battute?

Arwen Lynch ha detto...

si decisamente un film malriuscito, il regista non ha avuto il coraggio di approfondire la trama per trovare un climax finale che si lega alla storia, che poi si perde come un bicchiere d'acqua, peccato ^^

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ bradipo:
a noi è sembrato già bruttissimo questo, non osiamo immaginare In The Market che apici possa toccare XDDDDDDD!!!!!!
OVVIO CHE NON DISTURBI!!! qui tutti gli amanti di horror sono sempre i benvenuti :)! anzi, visto che hai anche tu un blog ti proponiamo uno scambio di link che ne pensi ;)?

@ screammaker:
e non vorrai non ricordare la sua ENORME testa a forma di alieno XDDD???!!!???? hahahahahhahaha roba da matti XDDD anche noi pensavamo che fosse malato mentale, ma quando si scopre che i suoi problemi sono sole degli svenimenti.... ti cadono altro che braccia -___-
e di fatti la citazione che abbiamo scelto è:

"Chris, ma che cazzo dici????"

diremmo che calza a pennello XDDDD

@ arwen:
noi diremmo piuttosto che il regista non ha avuto il coraggio di invetarsi una trama O__O!!!
il finale poi... ma che roba è???? MMMMMAH!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...