The Messengers



















REGIA: Oxide Pang Chun, Danny Pang;
ANNO/LUOGO: 2007, U.S.A;
GENERE: thriller/horror;
ATTORI PRINCIPALI: Kristen Stewart,
Dylan McDermott, Penelope Ann Miller.

"C'è qualcosa in casa mia!"

voto: * *

La famiglia Solomon si trasferisce in una vecchia fattoria nel North Dakota, per sfuggire alla frenesia della vita di città e per cercare di riportare sulla retta via la figlia adolescente Jess.
Tutto è normale fino a che il piccolo Ben sembra entrare in contatto con qualcosa di misterioso. Jess tenta di comunicare la cosa ai genitori che non le credono, così aiutata da un giovane del luogo inizia ad indagare sul misterioso passato della casa....

Se la trama vi sembra un copia/incolla di milioni di film del genere, non preoccupatevi non abbiamo sbagliato, E' PROPRIO COSI'! -___________-"
La storia si basa totalmente sul clichè per eccellenza: una famiglia di città che si trasferisce in campagna per risolvere i loro problemi e puntualmenete i bambini entrano in contatto col demonio ma i genitori non gli credono fino agli ultimi 5 minuti di film.
Il finale che ci da spiegazione della sequenza iniziale in bianco e nero (dove vediamo una madre e i suoi due figli trucidati da una presenza misteriosa) sebbene niente di eclatante, poteva comunque essere interessante se meglio sviluppato durante il film.
Tecnicamente ci troviamo difronte ai soliti effetti a basso budget in pieno stile orientale ( i tipici fantasmi gattonanti sulle pareti color bianco/grigino/azzurrino dai tratti giapponesi... figuramente fuori contesto) il che non da man forte all'obbiettivo spavento.
Gli attori non coinvolgono, nè convincono specie la Stewart che continua a regalarci le sue medesime faccie smorte e prive di qualsiasi credibilità! Mah...

CONSIGLIATO: no.








6 commenti:

Anonimo ha detto...

vi sbajate!!! il film è bellissimo e kristen coinvolge fino alla fine..

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ anonimo:
????????
La saga di Twilight da alla testa e noi lo sappiamo bene! ma da qui a dire che la Stewart riesce a coinvolgerci bisogna essere al quanto in là con la fantasia.... dai! XD

Antonio D'Astoli ha detto...

I soliti fanboy che difendono a prescindere qualunque cosa sia associata alla loro attrice/ore preferita/o. W le bimbeminkia :D Almeno motivare un tantino non sarebbe guastato XD

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Antonio:
grande!! ci uniamo al tuo commento XD ..anche identificarsi per lo meno con un soprannome sarebbe stato qualcosa!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

film veramente pessimo!
non ricordo nemmeno se sono riuscito ad arrivare alla fine °_°

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ marco:
tanto non ti saresti mica perso niente :p

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...