ESP - Fenomeni Paranormali




















REGIA: The Vicious Brothers;
ANNO/LUOGO: 2011/Canada;
GENERE: horror/documentaristico;
ATTORI PRINCIPALI: Sean Rogerson, Juan Riedinger, 
Ashleigh Gryzko, Mackenzie Gray.


"Questo posto mette i brividi..."
voto: *


La troupe inglese, ESP- Fenomeni Paranormali, decide di partecipare ad un programma tv realizzando un video documentaristico fintamente reale sul paranormale; comelocation hanno scelto un vecchio ospedale psichiatrico abbandonato. Tutto sembra perfetto ma quando cala la notte, i ragazzi si renderanno conto di non essere soli...

Attratte, al solito, da un trailer che sembrava il Gardaland del cinema horror, siamo finite a vedere questo robo infame... -____-"
In un susseguirsi di clichè nemmeno lontanamente involontari, si costruisce una pellicola che ricalca pari pari le orme lasciate da altri film in stile documentarisctico, come nei recenti Paranormal Activity e L'Ultimo Esorcismo e soprattutto l' intramontabile the Blair Witch Project del quale hanno plagiato praticamente tutto fallendo però miseramente e totalmente...
Quello che troviamo è un film di una lunghezza inesorabile e totalmente non sense; le uniche volte che tenta di dare una spiegazione sfocia in un "vedo non vedo" (purtroppo per noi molto più vedo che non vedo) mostrandoci elementi "horror" visti e rivisti quali: mani dai muri, letti e sedie a rotelle volanti, e soprattutto fantasmi smostranti campionati direttamente da 30 Giorni di Buio!
Gli effetti speciali, pare chiaro, sono di infima categoria e non ci propongono niente di interessante tantomeno di innovativo. Stessa storia per gli attori, apparte il medium che anche da zitto ci fa spisciare (per non parlare di quando viene lanciato via da una luce divina saltando tipo coniglietto tippete XD). La colonna sonora è composta da rumori ambientali (come in  the Blair Witch Project che continuano anche al termine del film sui titoli di coda!) e da rombi identici a quelli di Paranormal Activity che come li, ci avvertono dell' imminente arrivo del paranormale, impedendo al film di spaventare anche i più fifoni! vabè..
La pellicola continua comunque inarrestabile fino al suo interminabile finale delirante e non sense, buttando lì cose a caso tra cui una pista spiritico/satanica (!?) compresa di inquadrature a caso con teschi e libri scritti in rune elfiche (ma perchè??) O_o ..finale insomma completamente da buttare!
L'unico elemento che, lì per lì ,sembrava dare un risvolto interessante era l'ospedale "vivente" che prendeva vita propria mutando attorno ai protagonisti impedendoli di uscire, cambiando la sua struttura:  corridoi,  porte che spariscono, scale, ecc.. peccato che l' idea fosse già stata a suo tempo sfruttata sapientemente in Rose Red di Stephen King!!! -__-" Avrebbe quindi dovuto darci qualcosa in più per risultare un minimo intrigante...
Gli ultimi appunti da aggiungere sono sulla pessima scelta di non inserire una conclusione alla storia, cosa che avrebbe dato una minima dignità alla pellicola:
cosa ha trovato il custode quando è tornato a prenderli la mattina successiva?
ha ritrovato i cadaveri dei ragazzi o i loro corpi sono scomparsi nel nulla???
MAH... non ci è dato sapere...
chissà come poi questi video sono arrivati nelle mani del produttore... booooh.. -____________-"
Inutile aggiungere che vi sconsigliamo vivamente la visione u_u ....

CONSIGLIATO:  no!

9 commenti:

Affari Nostri ha detto...

Dal trailer mi sembra un'operazione quasi identica a quella di Paranormal activity, dopo la vostra recensione mi fermerò solo al trailer credo:)

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

sembra la brutta copia della copia della copia della copia...
mi sa che seguo il consiglio e me lo perdo

psichetechne ha detto...

Ero lì lì per visionarlo, sebbene il trailer non mi ispirasse affatto. Dopo la vostra come al solito incisiva rece, credo che lo lascerò nello sgabuzzino per un pò. Il vero problema, io credo, è che il cosiddetto "mockumentary" è ormai arrivato al capolinea, e, o si rinnova, o è destinato a seppellirsi sempre più profondamente con le sue stesse mani.

oh dae-soo ha detto...

Perfetto, sarei andato al cinema a vederlo uno di questi giorni, mi fido e sto a casa.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@a tutti

Bravi! EVITATELO perchè non vi perdete nulla!

@psichetechne
concordiamo con te, oramai ci vorrebbe qualcosa di stravolgente per poter ritirare su il genere ma a quanto pare non c'è la volontà... mah...

Eddy ha detto...

Scusate, eh? Non voglio rovinarvi il blog... ma baaaastaaaaa!! hanno rotto i cojoooni co sti mocku del cavolo senza senso! Adesso: o fanno remake del remake del remake o, senza il minimo sputo di sceneggiatura e con attori di m...., fanno ste robe insulse e senza senso per attirare pubblico in sala...
Baaaaasta....

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ eddy:
non rovini nulla, anzi ti unisci a noi nel nostro grido di protesta verso questi abomini!!

Anonimo ha detto...

ma scusa io l'ho visto ed è decisamente piacevole molto più bello di paranormal activity e poi la fine è bella perchè ti fa capire tutto il film...un'altra cosa ancora, se il film ti deve lasciae in suspans non ti da le spiegazioi di ciò che è accaduto dopo no???ti lascia a te fantasticare..certo che qualcuno abbia dovuto trovare i video quando li è andati a cercare e secondo me i corpi non si trovano perchè entrano in un'altra dimensione..un pò di fantasia no???

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ anonimo:
un conto è lasciare un alone di mistero e suspance, un altro è lasciare le cose a metà o inserire elementi che non si erano mai visti per tutto il film che dovrebbero dare una spiegazione logica ma che, per ovvi motivi, non lo fanno...

certo che qualcuno abbia dovuto trovare i video quando li è andati a cercare e secondo me i corpi non si trovano perchè entrano in un'altra dimensione

avrebbe anche potuto funzionare così come è stato prodotto se fossero riusciti a creare una seppur minima empatia col protagonista, cosa che però non è e che quindi contribuisce ulteriormente a lasciare un sapore amaro in bocca, e la sensazione sempre più calzante di aver sprecato due ora della nostra vita.
Il problema stà nel fatto che alla tua conclusione siamo arrivate anche noi, ma detto sinceramente, alla fin fine non ci interessava neanche più di tanto.. semplicemente la conclusione definitiva con il ritrovamento (o il non ritrovamento) dei corpi avrebbe dato un tocco di chiusura al film rendendolo più conciso e forse così un po' più dignitoso.

evidentemente a te è piaciuto, mentre a noi no. il problema stà tutto li!

ti saremmo grate però se la prossima volta tu ti volessi almeno firmare con un nikname!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...