Creep




















REGIA: Patrick Brice;
ANNO/LUOGO: 2014 / USA;
GENERE: Thriller;
ATTORI PRINCIPALI: Mark Duplass e Patrick Brice

"E' un cuore... ma è anche un miracolo.
Solo i puri di cuore possono essere guariti.
Guariamo questi bei piedoni!"

voto: * * * * *

TRAMA:
Aeron, un giovane videomaker viene ingaggiato su internet per un lavoro in una piccola cittadina in mezzo alle montagne.
Ma una volta giunto sul posto si renderà conto che il suo cliente Josef è molto più strano di ciò che si aspettasse...

RECENSIONE:
F I G A T A.
Basterebbe questa parola per recensire questo film indipendente girato con due lire da una coppia di amici.
Sì perché Creep è un thriller davvero riuscito e ben fatto.
In primis per la prova dei due attori e specialmente del folle Josef (interpretato magistralmente dal nostro nuovo mito Mark Duplass) che riesce a terrorizzare anche solo stando in silenzio.
Il tutto è girato in presa diretta e narra la storia del povero videomaker che si ritrova a dover assecondare le folli idee del suo strambo cliente.
Non ci sono elementi horror o paranormali solo una situazione realistica portata all'estremo.
La paura e l'ansia si insinuano piano piano nello spettatore che resta incollato allo schermo con il cuore in gola.

Tante le scene che potevano cadere nel banale ma che invece riescono sempre a concludersi al meglio strappando anche qualche risata (isterica) a chi sta guardando.
Indimenticabile l' interpretazione di Duplass che raggiunge il suo apice con PELURIETTO!!!

Pelurietto al suo TOP!
Finale inaspettato e ben riuscito che lascia la porta aperta ad un seguito che non si è fatto attendere (!)
ve ne parleremo presto perciò restate nei paraggi!!

Intanto, se non lo avete già fatto, correte a vedervi questo primo capitolo, non ve ne pentirete!
[Lo trovate anche su Netflix]

CONSIGLIATO: Assolutamente si!

3 commenti:

Pietro Sabatelli ha detto...

Consiglio assolutamente da tenere in considerazione ;)

Babol ha detto...

Io l'ho odiato come pochi altri film, davvero XD

LeGuardiane DeILabirinto ha detto...

@Babol

Davvero e come mai?? O_O

@Pietro
Assolutamente!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...